Lingua   

Scarborough Fair/Canticle, provided with The Elfin Knight, Whittingham Fair and Rosemary Lane, and with an Appendix on Riddles Wisely Expounded

Simon & Garfunkel
Pagina della canzone con tutte le versioni


B3. THE ELFIN KNIGHT
IL CAVALIERE ELFO

Oh vammi a prendere, sì, una camicia d'olandina
Che non sia stata né cucita e né imbastita.
Perché poi la laverai lì a quel pozzo a carrucola
Dove non c'è mai stata acqua né ve ne cadde goccia o stilla.

Perché poi la stenderai là a quel pruneto di Thornhaugh, [1]
Dove non ci son mai stati pruni fin dal tempo di Adamo.
E oh, e oh, oh soffierà il vento.

Perché poi mi farai avere due acri di terra
Tra il mare salato e la la sua riva salmastra.
E poi li arerai a fondo con un corno di quel caprone del Diavolo,
E li seminerai con un solo grano di frumento,
E oh, e oh, oh soffierà il vento.

Perché poi lo farai maturare con un refolo di sabbia,
E lo mieterai con una piuma d'una pavoncella.
Lo ammasserai vicino alla spina di un'ortica,
E oh, e oh, oh soffierà il vento.

Perché poi aggiogherai due passeri in una scatola di fiammiferi,
E li porterai in un carretto nel cortile della tua fattoria,
e oh, e oh, oh soffierà il vento.

Però, certo, se mi affibbi dei compiti del genere,
Di certo io te ne affibbierò di altrettanto duri.
Dimmi su, quante navi navigano nella foresta?
Quante fragole crescono nel mare salato?
E oh, e oh, oh soffierà il vento.
THE ELFIN KNIGHT

There stands three trumpeters on yon hill
Blaw, blaw, blaw, winds, blaw
And they blaw their trumpets sae loud and shrill
And the wind it blaws aye my plaid awa'.

Gin I'd his trumpet in my kist
And was in the lad's arms that I like best

Gin ye would be wed wi' me
There's ae thing ye maun dae for me

Gin I mak' a leather sark for thee
There's ae thing ye maun dae for me

My faither has an acre o' land
Ye maun plough it wi' you ae hand

Ye maun sow it wantin' corn
And roll it wi' a sheep's shank-bone

Ye maun shear it wi' a scythe o' leather
And bind it wi' a peacock's feather

Ye maun stook it in the sea
And bring the whaetsheaf dry to me

And gin ye wark noo all this wark
Come to me and you'll get your sark.

[1] Il toponimo significa in scozzese: "spiaggetta o terreno piano in riva al fiume o a un lago, dove crescono arbusti spinosi".


Pagina della canzone con tutte le versioni

Pagina principale CCG


hosted by inventati.org