Lingua   

Petit Pasqua Noël

Chanson Plus Bifluorée
Lingua: Francese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

L'Etat assassine
(Assassin)
Marseillaise de la paix
(Chanson Plus Bifluorée)
Jour ordinaire
(Chanson Plus Bifluorée)


Paroles de S.Richardot
Parodie tirée de "Petit Papa Noël" (M.Pons - H.Martinet)

Visto che è Pasqua, eccovi una bella canzoncina (di Natale) dedicata a Charles Pasqua, ministro dell'interno con Chirac e Balladur tra la fine degli anni '80 e la metà dei '90, noto per il suo "celodurismo", il suo "pugno di ferro" contro la protesta popolare (ci si ricordi di Malik Oussekine, studente di 20 anni ammazzato dalla polizia durante una manifestazione nel 1986...) e le sue posizioni fascistoidi (ripristino della pena di morte, cancellazione dei diritti degli immigrati - le famigerate leggi Pasqua-Debré...)
Ah, dimenticavo... Charles Pasqua è il grande mèntore di Sarkozy, del quale è stato anche testimone delle prime nozze nel 1982...
C'est la belle nuit de Noël,
Dans le fourgon, c'est l'allégresse,
Les casques pointés vers le ciel
Emus les petits CRS
Avant de fermer leurs visières
Font une dernière prière

Petit Pasqua Noël
Quand tu descendras du ciel
Avec des matraques dorées
N'oublie pas ton traîneau blindé
Car avant de partir
Il faudra bien te couvrir
Les gens sont si durs
Avec toi,
Oh mon pauvre petit Pasqua

Il me tarde tant que le jour se lève
Pour voir si nous pouvons charger
Et puis matraquer tous ces jeunes en grève
Que nous t'avions commandés

Petit Pasqua Noël
Quand tu descendras du ciel
Avec des matraques dorées
N'oublie pas ton traîneau blindé
Petit Pasqua Noël.

inviata da Alessandro - 10/4/2009 - 13:19


Malik Oussekine, di origini algerine, era uno studente francese dell'École supérieure des professions immobilières (ESPI) di Parigi.
Il 6 dicembre 1986, mentre usciva da un jazz club, fu inseguito da due "voltigeurs" della polizia, le pattuglie di motociclisti (uno alla guida, l'altro seduto dietro e armato di un grosso manganello) che erano incaricate di ripulire le strade dai "casseurs" alla fine delle manifestazioni. Quel giorno c'era stato uno sgombero, piuttosto incruento, della Sorbona occupata, ma qualche studente aveva abbozzato una barricata... così furono mandati i "volteggiatori" (ma meglio sarebbe chiamarli "avvoltoi") a fare piazza pulita.
Una moto si scagliò sul Malik che, giustamente, scappò. Un uomo gli offrì aiuto nella fuga, consentendogli di rifugiarsi nell'androne del palazzo dove abitava... ma gli avvoltoi seguirono la loro povera preda e massacrarono Malik, indifeso, con inaudita violenza a colpi di manganello. Malik morì poco dopo il ricovero in ospedale. Aveva 22 anni.
Siccome si scoprì che era affetto da un'insufficienza renale, il ministro Pasqua (capo degli avvoltoi) dichiarò, sfoggiando rara sensibilità: "Se io avessi un figlio dializzato, non gli permetterei di andare a fare il coglione nelle manifestazioni!"

I due poliziotti assassini (il brigadiere Jean Schmitt, 53 anni, e la guardia Christophe Garcia, 26) subirono lievissime condanne e nessuna misura disciplinare. Non hanno mai fatto un solo giorno di carcere.

(Fonte: fr.wikipedia.org)

Alessandro - 15/4/2009 - 14:38



Lingua: Italiano

Versione italiana di Daniel(e) Bellucci . 07.02.2016. Nizza
PICCOLO PASQUA NATALE

È la bella notte di Natale,
nel furgone, c'è allegria,
coi caschi puntati al cielo
son commossi i celerini
e prima di abbassare la visiera
fanno un'ultima preghiera

Piccolo Pasqua Natale
quando scenderai dal cielo
coi manganelli dorati
non dimenticarti la slitta blindata
perché prima di partire
bene ti dovrai coprire
la gente è così dura
con te,
o povero piccolo Pasqua mio


Non vedo l'ora dello spuntar del giorno
per sapere se potremo caricare
e manganellare tutti quei giovani scioperanti
che ti avevamo ordinato

Piccolo Pasqua Natale
quando scenderai dal cielo
coi manganelli dorati
non dimenticarti la slitta blindata
Piccolo Pasqua Natale.

inviata da Daniel(e) Bellucci . 07.02.2016. Nizza - 7/2/2016 - 23:34



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org