Lingua   

Collateral Damage in Kosovo

John Tomlinson
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Timor and Australia: World War II till now
(John Tomlinson)
Ora lo so (Mostar)
(Emanuele Dabbono)


Scritta nell'aprile 1999.
You shell my land
and blood runs red.
You rape and rob
while I lie dead.
You bomb the home
my mother fled,
past children's bodies
and refugees unfed.
You claim my land.
History you said
insists it's yours.
We cower in dread.

NATO bombs and strafes
and calls me friend
invoking freedom's name.
When will this madness end?

inviata da Riccardo Venturi



Lingua: Italiano

Versione italiana di Kiocciolina
DANNO COLLATERALE IN KOSOVO

Bombardate la mia tessa
ed il sangue scorre rosso.
Stuprate e saccheggiate
Mentre io giaccio morto.
Bombardate la casa
da cui mia madre è fuggita,
corpi di bimbi passati
e rifugiati denutriti.
Rivendicate la mia terra.
La storia, avete detto,
insiste, è vostra.
Noi ci acquattiamo terrorizzati.

La NATO bombarda e mitraglia
e mi chiama 'amico'
invocando il nome della libertà.
Quando finirà questa follia?

inviata da Kiocciolina - 4/9/2008 - 20:10



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org