Lingua   

Vota bien, y mira a quien (o Canción-lección para una elección)

Adolfo Celdrán
Lingua: Spagnolo

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

We Shall Not Be Moved
(anonimo)
Deutsches Lied 1937
(Bertolt Brecht)
Canción del esposo soldado
(Adolfo Celdrán)


da Denegado (1977)

Denegado
Habla pueblo habla
vota pueblo vota
pero no votes
a quien te explota.
En el trabajo te exprimen
en la tienda te arruinan
solo te queda al cabreo
y aún te piden que sonrías
que digas "yo doy mi voto
a quien vive a costa mía"
luego dirán si les votas
"sarna con gusto no pica".
Nos llamaban mayoría
mayoría silenciosa
mayoría silenciada
por los palos y las porras.
Ahora se esconde lo tranca
ay como cambian las cosas
tan solo los perros lamen
la mano que los azota.
Ellos son los supermanes
y nosotros los idiotas.
Los cuentos para los tontos
esquiroles y pelotas
Nos piden que les votemos
que callemos y a otra cosa.
Mi voto es para los míos
los que cambiarán la historia.

inviata da Marcia - 26/10/2008 - 01:35


Siccome stavo rischiando di ripostare questa canzone, almeno provo a fare un breve commento per spiegarla (ovviamente appoggiandomi sempre all'utilirrima wikipedia)...

Spagna, 15 dicembre 1976.
Ad un anno dalla morte del "generalissimo" si tiene la prima consultazione popolare dopo la fine della dittatura: si tratta del referendum per la riforma dei partiti, tappa necessaria per lo svolgimento delle prime libere elezioni dal 1936 (quando - è bene ricordarlo - trionfò il frente Popular)...
Chi è che ha preso nel frattempo il posto di Franco e che guida le danze? Adolfo Suárez....
E chi è? Il leader della Unión de Centro Democrático, cioè la Democrazia Cristiana iberica...
E cosa faceva prima? Era un franchista, portaborse di un fascistone legato all'Opus Dei che si chiamava Fernando Herrero Tejedor, anche lui morto nel 1975 come il suo capo...
E chi vinse le elezioni del 1977 mentre ancora i fascisti se ne andavano a caccia degli oppositori, preferibilmente dei comunisti (si veda, per esempio, il massacro di Atocha, quando killer della Triple A assassinarono 5 avvocati militanti del Partito Comunista)?
Eh?
Chi vinse le prime elezioni democratiche dal 1936?
Ma Adolfo Suárez, il post-fascista!

E poi ci stupiamo se Gianfranco Fini diventerà il primo presidente post-fascista della nostra Repubblica nata dalla Resistenza! Tutto già visto, tutto già visto...

Tanto per spiegare perchè Celdrán esortava a votare bene, e soprattutto fare attenzione a chi...

Alessandro - 15/10/2009 - 14:01



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org