Lingua   

World At War

Subhumans
Lingua: Inglese


Ti può interessare anche...

Worlds Apart
(Subhumans)
Who's Gonna Fight in the Third World War?
(Subhumans)
Religious Wars
(Subhumans)


(G. Hannah)
album: New Dark Age Parade, 2006
There’s too many on the sidewalk, too many on the street
Far too many out in the cold without a thing to eat
Too many sleeping under bridges, too many sick on the floor
Far too many in the gutter, too many knocking at the door
Too many with no future, too many with a tragic past
Too many living in the shadows, too many fading, fading fast
I just want some peace of mind, that’s all I’m asking for
But there ain’t no peace in a world at war
There’s too many under pressure, too many people bearing scars
Too many wearing handcuffs, far too many behind bars
There’s too many hiding out, too many all alone
Too many people wearing armour, too many callous people made of stone
Too many riding roughshod, too many frightened people on the run
There’s too many holding too much power, too many holding none
I just want some peace of mind, that’s all I’m asking for
But there ain’t no peace in a world at war
There’s too many on the sidewalk, too many on the street
Dying in the cold without a thing to eat
Sleeping under bridges, barfing on the floor
Rolled in the gutters, too many people kicking down your door
I just want some peace of mind, that’s all I’m asking for
But there ain’t no peace in a world at war.

inviata da giorgio - 22/8/2008 - 23:51



Lingua: Italiano

Versione italiana di Kiocciolina
MONDO IN GUERRA

Ce ne sono troppi sul marciapiede, ce ne sono troppi per strada
Decisamente troppi fuori al freddo senza niente da mangiare
Troppi che dormono sotto i ponti, troppi malati a terra
Decisamente troppi nei bassifondi, troppi che bussano alla porta
Troppi senza futuro, troppi con un passato tragico
Troppi che vivono nelle ombre, trovvi che svaniscono, svaniscono in fretta
Voglio solo un po' di tranquillità, ecco tutto ciò che chiedo
Ma non c'è pace in un mondo in guerra
Ce ne sono troppi sotto pressione, troppe persone che potano cicatrici
Troppi che portano le manette, decisamente troppi dietro le sbarre
Ce ne sono troppi che si nascondono, troppi completamente soli
Troppa gente che indossa un'armatura, troppe persone callose fatte di pietra
Troppi che se ne infischiano, troppe persone in fuga spaventate
Ce ne sono troppi che detengono troppo potere, troppi che non ne hanno nessuno
Voglio solo un po' di tranquillità, ecco tutto ciò che chiedo
Ma non c'è pace in un mondo in guerra
Ce ne sono troppi sul marciapiede, ce ne sono troppi per strada
Che muoiono al freddo senza niente da mangiare
Che dormono sotto i ponti, che vomitano a terra
Che si rotolano nei bassifondi, troppa gente che butta già la tua porta
Voglio solo un po' di tranquillità, ecco tutto ciò che chiedo
Ma non c'è pace in un mondo in guerra

inviata da Kiocciolina - 23/8/2008 - 04:34



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org