Lingua   

Let Us Praise The Masters Of Slow Death

Diamanda Galás
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

The Orders From the Dead
(Diamanda Galás)
The Eagle Of Tkhuma [ݎܸܫܒ݅ܐ ܒܼܬܚܗܼܡܹܐ]
(Diamanda Galás)
Miséricorde
(Édith Piaf)


[1991]

Album: Plague Mass (1984 End of the Epidemic)

Lyrics and Music by Diamanda Galás
Testo e musica di Diamanda Galás


Diamanda Galás, The Voice of Hell.
Diamanda Galás, The Voice of Hell.


Una canzone che, nella lotta senza quartiere che Diamanda Galás conduce contro l'AIDS e soprattutto contro i sistemi di potere e economici che ne hanno decretato la diffusione, tocca dei temi assai vicini a quelli del nostro sito. Un titolo assolutamente stupendo per un testo stupendo. [CCG/AWS Staff]
What Sympathy in Death discloses
We who fester here
Are very much alive
And watch unmanned compassion flee,
To safer zones…
Let us praise the masters of Slow Death…
Hello to the positive think positive connection
Brothers of blood and sisters of compassion
Don’t give up the fight against
The order of the homophobe
The order of the willful blind
The order of the murderer
The order of the impotent
The order of the nazi punk in 1990
Who are you?
Who are you?
Who are you?
Who are you?
Who ever saw their brothers
Disemboweled by a dentist drill
I condemn you
I condemn you
I condemn you
I condemn you
I condemn tonight any guest who came to service
Any guest who comes to service and tells the people
That the master plan has put compassion
In the vestige of the present
You talk about a freak show?
I talk about your no show!
You talk about the unclean?
You talk about your unseen!
I talk about your unseen as the
Killers let us die one by one
And the killers let us die one by one
In the rejuvenation of the white supremist, two bit, and no account
Ejaculation of the mister big man with a small dick
In the society of ass and pussy licking scumbags
While were hammered through this hell
To see the sunrise, to beg and steal
The rich man’s drugs you will not legalize
And the government of genocide won’t subsidize
When will the cure to save the chosen people see our eyes?
When will the cure to save the chosen people materialize?
Brothers of blood, sisters of compassion
We send you alone from the
Positive connection with a positive conviction
That a positive persuasion is inciting persecution
And we encourage retribution to deter the crucifixion
To all cowards and voyeurs:
There are no more tickets to the funeral
There are no more tickets to the funeral
There are no more tickets to the funeral
There are no more tickets to the funeral
To my brothers, don’t isolate
I would like to praise the masters of slow death
Let there be no confusion, it is no delusion
About the brothers living homeless on the streets of New York City
In the gorilla warfare of the present
No government subsidy, no insurance, no sight, and no surgery
No hospitalization, no telephone, no T. V., no teeth and no autopsy
While the impotent and ignorant vote to test and list
While San Francisco General try their switching protocols
Vote to see who lives or dies and smash the renegade at work
While the murderers and liars tell us that the numbers of our dying are too high
While our news demeans us with a hot new drug today and
The greedy business fingers of the willful blind rejoice and
WELCOME ACQUIRED IMMUNE DEFICIENCY
WELCOME ACQUIRED IMMUNE DEFICIENCY
We who fight and cry for a life gone every fifteen minutes say:
ACQUIRED IMMUNE DEFICIENCY IS HOMICIDE
ACQUIRED IMMUNE DEFICIENCY IS HOMICIDE
ACQUIRED IMMUNE DEFICIENCY IS HOMICIDE

inviata da AWS Diamanda Galás Fan Club - 28/12/2007 - 15:07



Lingua: Italiano

Versione italiana di Riccardo Venturi
4 gennaio 2008
LODIAMO I PADRONI DELLA MORTE LENTA

Ciò che rivela condividere la morte
Noi che qui ci corrompiamo
Siamo vivissimi
E guardiamo fuggire la pietà desolata
Verso zone più sicure…
Lodiamo i padroni della Morte Lenta…
Salutiamo il positivo, il legame al pensiero positivo
Fratelli di sangue e sorelle di pietà
Non cessate di lottare contro
L'ordine dell'omofobo
L'ordine di chi si ostina ad esser cieco
L'ordine dell'assassino
L'ordine dell'impotente
L'ordine del naziskin negli anni '90
Chi siete?
Chi siete?
Chi siete?
Chi siete?
Chiunque abbia visto i propri fratelli
Sbudellati con un trapano da dentista
Io vi condanno
Io vi condanno
Io vi condanno
Io vi condanno
Condanno stasera ogni ospite intervenuto
Ogni ospite che interviene e dice alla gente
Che i piani del padrone hanno istillato pietà
Nelle vestigia del presente
Parlate di uno spettacolo inconsueto?
Io parlo del vostro spettacolo del nulla!
Parlate di sporcizia?
Io parlo del vostro occulto!
Parlo del vostro occulto mentre
Gli assassini ci fanno morire uno ad uno
E gli assassini ci fanno morire uno ad uno
Rinvigorendo la supremazia del bianco, una scemenza da due soldi
Eiaculazione del signor Grand'uomo dal cazzettino piccolo
Nella società dei preservativi lecca-culo-e-fica
Mentre ci martellavano per quest'inferno
Per vedere l'alba, per mendicare e rubare
La droga del ricco che non volete legalizzare
E il il governo genocida non eroga sussidi;
Quando la inventerete la cura per salvare gli eletti?
Quando sarà pronta la cura per salvare gli eletti?
Fratelli di sangue, sorelle di pietà
Vi spediamo via da soli
Dal legame con il positivo con la convinzione positiva
Che una persuasione positiva inciti alla persecuzione
E sosteniamo una retribuzione come deterrente alla crocifissione
Di tutti i vigliacchi e i guardoni:
Non ci sono più biglietti per il funerale
Non ci sono più biglietti per il funerale
Non ci sono più biglietti per il funerale
Non ci sono più biglietti per il funerale
Ai miei fratelli: Non vi isolate,
Vorrei lodare i padroni della morte lenta
Niente confusione, nessuna delusione
Per i fratelli homeless nelle strade di New York
Nello stato di guerra scimmiesco di questo tempo
Senza sussidi statali, senza assicurazioni, invisibili, senza ambulatori
Senza ospedalizzazione, senza telefono, senza tv, senza denti e senza autopsia
Mentre l'impotente e l'ignorante votano per provare e catalogare
Mentre il General Hospital di S. Francisco prova i suoi protocolli di triage
Votano per vedere chi vive o chi muore e schiacciano il rinnegato al lavoro
Mentre gli assassini e i bugiardi ci dicono che il numero dei nostri morti è eccessivo
Mentre i giornali ci avviliscono oggi con una nuovissima droga
E mentre le dita di avido affarista di chi si ostina ad esser cieco esultano e
SIA BENVENUTA L'IMMUNODEFICIENZA ACQUISITA
SIA BENVENUTA L'IMMUNODEFICIENZA ACQUISITA
Noi che combattiamo e piangiamo per una vita persa ogni quarto d'ora diciamo:
L'IMMUNODEFICIENZA ACQUISITA È UN OMICIDIO
L'IMMUNODEFICIENZA ACQUISITA È UN OMICIDIO
L'IMMUNODEFICIENZA ACQUISITA È UN OMICIDIO

4/1/2008 - 18:41



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org