Lingua   

Genova 2001

Atropina Clan
Lingua: Italiano



Ti può interessare anche...

Il 20 Luglio 2001
(Luca Bassanese)
Lettera al questore
(Franco Trincale)
La canzone di Carlo
(Casa del Vento)


2021
Essere umani
umani
Son passati quindici anni ma
il ricordo è forte ancora la
qualche ora di autostrada per raggiungere la Zena… la Zena

Forte dei miei ventuno con
un sogno in fondo al cuore
costruire un futuro senza globalizzazione… globalizzazione

Lo sapete anche voi, che col senno di poi
avevamo ragione, ragione noi

La mattina siamo già in città
presa bene, birra e gioia
ma lo Stato cambia identità e si traforma in boia… si trasforma in boia

La cattiva nuova è un fulmine
un coltello in mezzo al cuore
Carlo è morto, crisi al culmine e la speranza muore… la speranza muore

Lo sapete anche voi, che col senno di poi
avevamo ragione, ragione noi

Sbigottiti ed in silenzio, con un sogno in fondo al cuore
vivere una vita senza globalizzazione
ed il sogno si è fermato in quella piazza, un gran dolore
ma quello che ricordi è un cazzo di estintore…

Lo sapete anche voi, che col senno di poi
avevamo ragione, ragione noi

inviata da dq82 - 24/9/2022 - 21:56



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org