Lingua   

Il bagarozzo re

Bianca d'Aponte
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Mi mettu o suli
(Francesca Incudine)
No name
(Francesca Incudine)
Il Cantico dei Matti
(Accademia della Follia)


Anima Bianca

Canzone ironica di Bianca d'Aponte, cantautrice morta giovanissima prima di poter incidere il suo primo disco.
Interpretata da:

- Peppe Servillo in "Sono Un'Isola", compilation curata dal premio Bianca d'Aponte nel disco "Anima Bianca" del 2014 dove vari artisti interpretano le canzoni di Bianca.

- Simona Molinari (dal vivo al premio Bianca d'Aponte)

- Francesca Incudine
Lo scarafaggio chiese a me:
"Mi scusi ha tempo per un caffè?"
Infastidita lo scansai
E andando via non salutai
Mi ripetevo "ma chi è?"
"Cosa vorrà proprio da me?"
Curiosa e anche un po' confusa
Un dietro front
E da lui tornai

Aveva fatto solo un passo
Ma uno dei miei
Disse: "se sono soddisfatto
È grazie a lei:
Non torna mai nessuno indietro
A meno che
Sia con l'insetticida.
Vuoi essere mia amica
E parlare un po' con me?

Non più di quattro giorni fa
In una casa qui in città
Stavo guardando il TG 3
Mimetizzato nella moquette
Allarme atomico, si sa!
Di questi tempi che novità.
Mio nonno c'era ad Hiroshima
Ed è morto di noia due giorni fa.

Certo che è strano questo fatto
Chissà perché
Io sono brutto e forse matto
Ma sarò re
Se continuate questo gioco
E spero di no
Potere radioattivo
Ma se il gioco si fa serio
Io solo sopravviverò

Continuate ingordi
A fare i ciechi e i sordi
E a non capire che
Il vostro dire e fare
Potrebbe incoronare, un giorno
Il bagarozzo re
II bagarozzo re!"

23/1/2022 - 19:13



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org