Lingua   

Alessio Lega: Insulina

GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Abd el-Salam
(Alessio Lega)
Questo cuore che odiava la guerra
(Alessio Lega)
Ode al moto perpetuo
(Alessio Lega)


[2008]
Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel:
Alessio Lega
Album: Mala Testa



L’onda sonora di questo blues avvolgente ci introduce a quella vera e propria malattia mentale collettiva che è l’amore realizzato, la convivenza, il matrimonio [...] Ma non illudetevi è un pezzo breve. [Alessio Lega]
(per Patrizia)

È una malattia di grumi dentro il sangue
dove arranco quando corro in bicicletta
prendo tempo perché c’ho fin troppa fretta
di arrivare esangue fino a un’altra notte

ti spalanchi e poi mi dici «Che ti piace?»
me mi piace quando un ricciolo frappone
la terribile bellezza della faccia
che non dà respiro, scinde, mi scompone

me mi piace quando mi levo le lenti
e ti colgo d’ombra liquida e sfuocata
poi man mano che avvicino i passi lenti
ti fai coppa d’ambra languida e infuocata.

È una malattia che sanguina nel sangue
che risvegli, che sonnecchi, che sconvolga
che mi stia di fronte, sia la fonte, imponga
che non c’è insulina che mi ti disciolga

quando guardo che ti curi o ti suicidi
che t’inietti nella folla della vita
che tracanni e che soffochi e che ridi
che sei tanto viva che non hai l’uscita

che sei tanto viva che un po’ mi spaventi
ma se un ricciolo frappone una barriera
per fortuna fra i tuoi occhi nella sera
trovo il tempo di un respiro fra due canti.

inviata da Riccardo Gullotta - 28/11/2021 - 23:57



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org