Lingua   

Li abbiam chiamati gli alleati

Canzoniere Internazionale dell'Armadio
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Saigon
(Mandolin' brothers)
An meinen amerikanischen Brieffreund Jonny
(Fasia Jansen)
Inolvidable Ho Chi Minh
(Alí Primera)


1966
35 giri A chi chiama ... / Li abbiam chiamati gli alleati
Canzoniere Internazionale dell'Armadio - A chi chiama ... / Li abbiam chiamati gli alleati

Voce: Elena Morandi

Al Folk Festival 1 di Torino. l'autore ascoltò una lunga canzone cantata dalle mondine, imperniata su motivi politici di attualità.

Una delle strofe parlava della guerra nel Vietnam con il sarcasmo e la violenza caratteristici dell'espressività popolare.

Si adottò perciò quello spunto e la melodia stessa che è tipica dell'area settentrionale ma più ancora del canto di risaia (si veda La tradotta che parte da Novara e Vi ricordate quel 18 aprile)

(note di copertina originali)
Li abbiam chiamati gli alleati
li abbiam tenuti in casa nostra
gli imperialisti americani
che il mondo intero voglion dominar,

Ci hanno aiutato contro i nazisti
ma han disarmato i partigiani
per la paura che all'indomani
rivoluzione si potesse far.

Ma Fidel Castro con la sua barba
l'ha fatta in barba a Mac Namara
e giù nel Vietnam lo Zio Sam impara
a non toccare la libertà.

Che cosa vuole Lindon Johnson?
Che cosa fanno Moro e Fanfani?
I servi degli americani
gliela faremo presto pagar.

16/10/2021 - 17:49



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org