Lingua   

PAN/DEMONIO

Daniele Sepe
Lingua: Napoletano


Ti può interessare anche...

'A camorra song’ io
('A67)
Balo migrante
(Luigi Cinque)


Piazza del Plebiscito coronavirus
Ce stevene pensanne 'a paricchie tiemp'
Stevene studianne 'a paricchie tiemp'
Ce sta coccose int' 'a sta globalizzazione ca nun funziona
Consulti occulti
Hanno sempe occultato e stevene ancora occultanne
Vulevene truva' nu rimedio
'Na soluzione

Ce sta coccose int' 'a sta globalizzazione ca nun funziona

Dobbiamo mettere ordine
Pensavano…
L’ordine attuale non è ordinato
Il mondo deve essere ordinato
Ci vuole un altro ordine mondiale
L'avimme fa sta ferm'
L'avimm fa sta zitt'
Hanna je d'int 'a paura
Hanna tuzza' 'nfaccia a nu muro
Nun hanna tene' via d'uscita
Nun l'hamma fa' asci'
Hanna sta sule insieme so' pericolosi
Nun l'hamma fa 'ncuntra'
Avimme annullà 'e relazioni
pe' truva' 'na soluzione
Pensavano: cosa è più importante
Per la gente per il popolo?
La salute, si dissero
'a salute
Basta ca ce sta 'a salute
'A salute 'a Libertà
'A libertà 'e ce 'ncuntra'
'e t'abbraccia'
'e te vasa'
'e chiava'
'a Libertà

All'improvviso ce trvaime uno distante 'a n'ate
'a distanza puteva risolvere nu stato 'e cose
che nisciuno 'e nuje s'era scelto
Nun avimme mai scelto
Nun sciglimme
Pecore sott' 'o pastore 'e l'economia
L'economia....così sia
Devi avere bisogno solo dei beni essenziali
Il resto non ti serve
Lascando perdere il fatto che i beni essenziali sono soggettivi
Ma puo' magna'
puo' telefona'
puo' chatta'
ma nun 'e protesta'
Lo Stato ti guarda
Il Popolo ti guarda
Si' vuo' protesta' te diceno ca:
ma nun te riende conto?
chest' è 'na pandemia!
L'economia...
...me rendo conto...

Ce sta coccose int' 'a sta globalizzazione
ca nun funziona

inviata da Salvatore Speranza - 22/6/2021 - 11:45



Lingua: Italiano

Traduzione italiana
PAN / DEMONIO

Ci stavano pensando da molto tempo
Lo stavano studiando da molto tempo
C’è qualcosa in questa globalizzazione
Che non funziona
Consulti occulti
Hanno sempre occultato
E stavano ancora occultando
Volevano trovare un rimedio
una soluzione
C’è qualcosa in questa globalizzazione
Che non funziona
Dobbiamo mettere ordine
Pensavano…
L’ordine attuale non è ordinato
Il mondo deve essere ordinato
Ci vuole un altro ordine mondiale
Li dobbiamo fare stare fermi
Li dobbiamo fare stare zitti
Devono andare nella paura
Devono fare testa e muro
Non devono avere via d’uscita
Non li dobbiamo fare uscire
Devono stare soli
Insieme sono pericolosi
Non li dobbiamo fare incontrare
Dobbiamo annullare le relazioni
Per trovare una soluzione
Pensavano: cosa è più importante
Per la gente per il popolo?
La salute, si dissero
La salute
Basta che ci sta la salute…
la salute la libertà
La libertà di incontrarci
Di abbracciarci
Di baciarci
Di scopare
La libertà
All’improvviso ci trovammo
Uno distante dall’altro
La distanza poteva risolvere
Uno stato di cose
Che nessuno di noi aveva scelto
Noi non scegliamo mai
Pecore sotto il pastore dell’economia
l’economia…
Cosi sia
Devi avere bisogno solo dei beni essenziali
Il resto non ti serve
Lascando perdere il fatto che i beni essenziali sono soggettivi
Puoi mangiare puoi telefonare puoi chattare
Ma non devi protestare
Lo Stato ti guarda
Il Popolo ti guarda
Se vuoi protestare
Ti dicono che:
Ma non ti rendi conto di quello che sta succedendo?
Questa è una pandemia!!
l’economia…
…mi rendo conto:
C’è qualcosa in questa globalizzazione
Che non funziona

25/6/2021 - 19:22



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org