Lingua   

Ninna nanna del Tanagro

Giovanni Di Donato
Lingua: Napoletano (campano)


Ti può interessare anche...

Inger Nilsson: Pippi Långstrump
(GLI EXTRA DELLE CCG / AWS EXTRAS / LES EXTRAS DES CCG)
San Nicola Varco
(Le settebocche)
Mio fratello è pakistano
(Babalù)


Ninna nanna del Tanagro
[2018]

Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat ja sävel
Giovanni Di Donato

Album: A.C.C.L.

Henry Moore - Lullaby, 1973  London, tate
Henry Moore - Lullaby, 1973 London, tate



A.C.C.L. sta per “Animo Campano Cuore Lucano”.
Giovanni Di Donato restituisce Vita alla Morte con la sua capacità poetico letteraria che si accompagna ad uno stile in cui prevalgono quegli accenti romantici e crepuscolari che costituiscono la precipuità della Sua poesia [ Luigi Ruggeri, Editore Ma.Gi ]

È una ninnananna ben diversa, di quelle che si cantano senza un bimbo che possa ascoltarla. Composta per cercare di consolare un adulto, ma non ci sono canti né parole che riescano ad alleviare l’angoscia di una solitudine senza soluzione.
[Riccardo Gullotta]
Sì nata senza nome,
e nun riesci a sentì,
quanno te chiamma o viento,
pe te fa venì a durmì.

E mo tu chiagne sola,
nisciuno te cunsola
nisciuno te cunsola
e abbraccia sti linzola.

Ninna nanna ninna na’,
ninna nanna di stu jome [1],
ca te scorre dint’o core
quanno nun riesci a durmì.

Ninna nanna ninna na’,
ninna nanna di stu jome,
ca te scorre dint’o core
quanno nun riesci a durmì

E mo tu rieste sola,
nisciuno te cunsola
nisciuno te cunsola
abbracciat’ a sti linzola

si nata senza nomme,
e nun riesci a sentì,
quanno te chiama o viento,
pe te fa venì a durmì.

Ninna nanna ninna na’,
ninna nanna de stu jome,
ca te scorre dint’o core,
quanno nun riesci a durmì,

Ninna nanna ninna na’,
ninna nanna do Tanagro,[2]
ca me porta dint’o sciato [3],
quanno nun riesc’ a parlà.

Ninna nanna ninna na’,
ninna nanna de stu jome,
ca te scorre dint’o core,
quanno nun riesci a durmì.

Ninna nanna ninna na’,
ninna nanna de stu jome,
ca te scorre dint’o core,
quanno nun riesci a durmì.
[1] jume, jome : fiume (dialetto cilentano del Vallo di Diano)

[2] fiume della Campania meridionale che attraversa il vallo di Diano

[3] fiato

inviata da Riccardo Gullotta - 30/12/2020 - 00:15



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org