Lingua   

Rondine

Herbert Pagani
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Il condannato
(Herbert Pagani)
Gracias a la vida
(Violeta Parra)
Quand on n'a que l'amour
(Jacques Brel)


Rondine, rondine, tu che ti posi vicino a lei
Ti prego, portale tutto l'amore e i pensieri miei
Sotto il sole lei cantava ed ai baci miei pensava
Ma passata è la stagione, la sua casa adesso è una prigione

Rondine, rondine, bada al cammino che prenderai
Vola più alta perché la guerra tu sorvolerai
Sai che l'ami, sai che m'ama e col cuore lei mi chiama
Ma dei forti è la ragione e tu sola arrivi a quel balcone

Anche se muri di spade s'innalzano fra di noi
Rondine, dille che l'amo, raggiungila, tu che puoi
E se l'odio ci separa e la nostra sorte è avara
Siamo ricchi di un amore che nel tempo durerà

inviata da Alberto Scotti - 23/9/2020 - 01:13



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org