Lingua   

Hanno sputato sui vetri

Francesco Currà
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Si batte per distruggere lo stato
(Francesco Currà)
Tavola ansaldina
(Francesco Currà)


1977
Rapsodia meccanica
rapsodia
Hanno sputato sui vetri dell'auto della direzione
Ho pulito gli scaracchi con le mie mani nude, sfidando quelli
I compagni dirigenti, padroni, ufficiali, preti muoiono
La morte gli strappa le spalline
Abbandonandoli al dileggio delle “morti bianche”
Estenderemo i nostri doveri, limiteremo i nostri diritti
Tutto accade, tutto, soccorreremo

inviata da Alberto Scotti - 21/9/2020 - 01:21



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org