Lingua   

Autocertificazione

Lo Stato Sociale
Lingua: Italiano



Ti può interessare anche...

Ogni giorno alle 18
(Willie Peyote)
Mi sono rotto il cazzo
(Lo Stato Sociale)
Questo è un grande paese
(Lo Stato Sociale)


Maggio 2020

Amuchina


Beh dal canzoniere del coronavirus non potevano certo mancare loro, con questa canzone ironica scritta nei giorni del lockdown.
Un giorno pesto e un giorno raffreddore
un giorno ospedale e un giorno aspirina
un giorno stiamo soli e un giorno sudami addosso
un giorno saliva, un giorno amuchina
un giorno ce la faremo, un giorno fine del mondo
un giorno stai a letto, un giorno vieni anche tu
un giorno non so più se oggi è domenica
un giorno baciami e poi
non pensarci più

Dammi un appuntamento
anche se è vietato
al reparto sanitari
di un supermercato
soli nel corridoio
per un bacio rubato
per ricordarci che il mondo
non è ancora finito

E finiranno tutti i giga del mondo
e ci toccherà rinascere migliori
e avremo così tante cose da fare
che la vita tornerà a sembrarci troppo breve
sei sempre stata il posto in cui tornare
alla fine di ogni lungo coprifuoco
partiranno ancora i treni per il mare
ricorderemo tutto, si, ma come un gioco

Dammi un appuntamento
anche se è vietato
al reparto sanitari
di un supermercato
soli nel corridoio
per un bacio rubato
per ricordarci che il mondo
non è ancora finito

(Parapappapa….)
Non sarà la fine
e ne usciremo bene
e se sarà la fine
ne usciremo insieme
e non sarà la fine
e ne usciremo bene
e se sarà la fine
ne usciremo insieme
e ne usciremo bene

Dammi un appuntamento
anche se è vietato
al reparto sanitari
di un supermercato
soli nel corridoio
per un bacio rubato
per ricordarci che il mondo
non è ancora finito

20/5/2020 - 21:49



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org