Lingua   

I bambini neri non san di liquerizia

Rosalino “Ron” Cellamare
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Come fai
(Giuseppe Povia)
Je vais changer le monde
(Jean-François Bastien)


[1973]
Scritta da Rosalino Cellamare e Gianfranco Baldazzi
Nell’album “Dal nostro livello”

Dal nostro livello

Non so se musicalmente sia una ciofeca, certo che il testo è da “Bollino Bleah!”… Minchia, neanche allo Zucchino d’Oro!
I bimbi neri no, non san di liquirizia,
e non diventano bianchi col sapone
i bimbi gialli non hanno l’itterizia
se sono nati in Cina o in Giappone.

I bimbi neri no, non san di liquirizia,
e non diventano bianchi col sapone
i bimbi gialli non hanno l’itterizia
se sono nati in Cina o in Giappone.

I bimbi bianchi no, non sono i più belli
i bimbi neri, no, non sono meno buoni
Ce n’è dovunque di questi e di quelli
di aranci dolci e di limoni.

I bimbi poveri sono tutti uguali
I bimbi ricchi, no, non sono diversi
I bimbi poveri han tutti le ali:
cinesi, libici, italiani, indiani o greci.

I bimbi neri no, non san di liquirizia,
e non diventano bianchi col sapone
i bimbi gialli non hanno l’itterizia
se sono nati in Cina o in Giappone.

I bimbi neri no, non san di liquirizia,
e non diventano bianchi col sapone
i bimbi gialli non hanno l’itterizia
se sono nati in Cina o in Giappone.

inviata da Bernart Bartleby - 8/6/2018 - 13:27



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org