Lingua   

Restiamo umani (piombo fuso)

Cosimo Morleo
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Stay human
(Radiodervish)
Resto umano
(99 Posse)
La Sposa
(Cosimo Morleo)


2015
Geni dominanti
geni
Sono tornato ieri
Mezza luna rossa a terra d'a baciare
Ho preso casa al porto
E il mare con i pescatori che mi chiamano per nome

Di tutto questo faranno un deserto e lo chiameranno pace.
La chirurgia dell'aviazione,
quella degli ospedali, non conosce distinzione.
E come amante ad un primo amore
darei il mio corpo, le mie parole,
anche per chi si é legato a quel vento
che va come me per farsi adagio e parole da sussurrare.

Restiamo umani
Aldilà dei nostri muri edifici grigi
Paradisi metropolitani in cielo e in terra
Abbaglianti come luci e fuochi artificiali
Piombo fuso per i figli dei peccati originali

Scenderà la sera sui giardini
Gigli bianchi da sognare
O chiamare o lasciami andare
Ho lettere da spedire dall'altra parte del mondo
Restiamo insieme in silenzio
o in piedi tutti a cantare
Restiamo insieme ma avevo anch'io una casa altrove

E come amante ad un primo amore
Avrei paura di non farmi capire
anche per chi si é piegato a quel vento
che va come me per farsi adagio e parole da ricordare.

Restiamo umani
Aldilà dei nostri muri edifici grigi
Paradisi metropolitani in cielo e in terra
Abbaglianti come luci e fuochi artificiali
Piombo fuso per i figli dei peccati originali

inviata da Dq82 - 23/11/2016 - 14:59



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org