Lingua   

Le guerre accadono

Roberto Malfatti
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Hungry Planet
(The Byrds)
Il Drone
(Roberto Malfatti)
La città delle ombre
(Roberto Malfatti)


Un brano parlato, una riflessione sulle caratteristiche della guerra e sulle cause che la rendono possibile.

PS. Scusate vi sto inviando cose non eccelse. Per me è un piacere trasmettervele, ma voi sentitevi liberi di non pubblicare quelle particolarmente brutte :)
Le guerre accadono
e quando accadono è un disastro:
distruzione, fame, povertà,
dolore, morte.

Le guerre scoppiano all'improvviso:
mentre vai a scuola, o fai la spesa,
o guardi la tv.

Scoppiano in una fredda notte di
pioggia battente, o in un dolce
pomeriggio di primavera.

Le guerre separano,
a volte per sempre.
Non lasciano neanche il tempo
di salutarsi.

Le guerre cambiano il corso della vita,
di singole persone,
di intere regioni.
Come se il sole esplodesse.

Le guerre sono come terremoti,
maremoti, valanghe, uragani.
Come queste cose,
ma tutte insieme.

Le guerre hanno zanne e artigli,
sbranano.

Le guerre ingannano: parlano di
gloria, onore, valore, eroismo,
vittorie e conquiste.
Ma sono un vortice
che tutto inghiotte.

Le guerre accadono perchè c'è chi vuole che accadano
e perchè troppi sono distratti
e lasciano fare
pensando che le guerre
non ci saranno mai.

inviata da Roberto Malfatti - 9/8/2016 - 10:29



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org