Lingua   

È Primavera

Sabrina Napoleone
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Insomnia
(Sabrina Napoleone)


2014
La parte migliore
parte migliore

Canzone forse un po' ingenua, sicuramente un po' datata, l'entusiasmo per la Primavera araba, col senno di poi fu quantomeno ingenuo, non credo che in nessuno degli stati si sia raggiunta effettivamente quella libertà e quella democrazia, ma nemmeno sicurezza, che si cercava
È Primavera!

Mohammed ha dato fuoco alla protesta,
Ben Ali ha fatto fuoco sulla folla,
Cartagine è solo un ricordo nella testa.
Hammamet, Hammamet,
Hammamet, Hammamet,

Moubarak non ha nipoti minorenni
alle gare di burlesque di Berlusconi,
però stava già al potere da decenni.
I faraoni, i faraoni,
i faraoni, i faraoni.

È Primavera!

Il Rais accolto a Roma ed acclamato,
l’anno dopo Misurata è un cimitero,
interveniamo con le bombe della NATO.
Oro nero, oro nero,
oro nero, oro nero.

I Siriani che si oppongono al governo,
muoiono cambiando il nome di quest’era,
sulla strada per Damasco non è inverno,
è Primavera, è Primavera,
è Primavera, è Primavera.

È Primavera!

inviata da Dq82 - 25/6/2016 - 21:55



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org