Lingua   

La Brigata Garibaldi

anonimo
Lingua: Italiano

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Nate ‘d Boves
(Corale Bovesana)
Canto della Cichero
(anonimo)
Sciur padrun da li beli braghi bianchi
(Giovanna Daffini)


Canto partigiano nel repertorio di Giovanna Daffini (voce e chitarra) e Vittorio Carpi (violino)

Giovanna Daffini

Fata largo cha passa
la brigata Garibaldi
la più bella la più forte
la più forte cha si sia
fate largo quando passa
il nemico fugge allor
siam fieri siam forti
per scacciare l'invasor
Abbiam la giovinezza in cuor
simbolo di vittoria
andiamo sempre forte
e siamo pieni di gloria
la stella rossa in fronte
la libertà portiamo
al popoli oppressi
la libertà noi porterem

Fate largo che passa
la brigata Garibaldi
la più bella la più forte
la più forte che ci sia
fate largo quando passa
il nemico fugge allor
siam fieri siam forti
per scacciare l'invasor
Con la mitraglia fissa
e con le bombe a mano
ai traditor fascisti
gliela farem pagare
noi lottiam per l'Italia
pel popolo ideale
pel popolo italiano
noi sempre lotterem
Abbiam la giovinezza in cuor
simbolo di vittoria
andiamo sempre forte
e siamo pieni di gloria
la stella rossa in fronte
la libertà portiamo
al popoli oppressi
la libertà noi porterem

inviata da gianfranco - 29/11/2014 - 22:07



Discografia - CON LA GUERRIGLIA, CANTI DELLA RESISTENZA ITALIANA

CON LA GUERRIGLIA

FACCIATA A
1. LA BRIGATA GARIBALDI 2’ 55”
canta Giovanna Daffini accompagnandosi con la chitarra. Al violino: Vittorio Carpi. Reg. di Gianni Bosio e Roberto Leydi, Modena, 6 giugno 1963.
2. FISCHIA IL VENTO 203
suona la banda d’ Affori. Ricerca di Dante Bellamfo. Reg. di Roberto Leydi, Milano, marzo 1964.
3. COSA RIMIRI MIO BEL PARTIGIANO 4’ 19”
cantano i cinque del « Gambero Verde» di Fidenza (Dino Dall’ Asta, Orlando Curato, Achille Franzini, Silvio Idi, Giuseppe Tirelli). Ricerca di Gianni Bosio. Reg. Fidenza, 1960.
4. IL REDUCE DALLA RUSSIA 1’ 48”
dice Ada Bampa. Reg. di Roberto Leydi, Gonzaga, settembre 1958 (frammento).
5. IL MASSACRO DEI TRECENTOVENTI (Le Fosse Ardeatine) 4’ 02”
canta Egidio Cristini. Reg. di Roberto Leydi, 1957.
6. DONGO 3’ 15”
canta Giovanna Daffini accompagnandosi con la chitarra. Al violino: Vittorio Carpi. Reg. Milano, 1964.
7. PARTIGIANI DI CASTELLINO l’ 18”
canta un gruppo di partigiani di Mondovì. Reg. di Michele L. Straniero, Mondovì, Cuneo, casa Rolfi, 31 marzo 1964.
FACCIATA B
Nove Maggio 1965. Milano, Manifestazione conclusiva delle celebrazioni per il Ventennale della Liberazione.
1. COSI È LA VITA 1’ 13”
esecuzione della Banda di Salsomaggiore Terme. Reg. di Cesare Bermani.
2. O GERMANIA CHE SEI LA PIÙ FORTE 27”
sfila il gruppo di Reggio Emilia cantando. Reg. di Franco Coggiola e Matteo Deichmann.
3. NOI NON SIAMO LA CANAGLIA PEZZENTE 1’04”
cantano i partigiani di Pontassieve (Firenze). Reg. di Franco Coggiola e Matteo Deichmann.
4. NUI AUTI AD BOVES 35”
canta un gruppo di donne di Boves (Cuneo). Reg. di Franco Coggiola e Matteo Deichmann.
5. LASSÙ SULLE COLLINE DEL PIEMONTE 1’ 58”
canta un gruppo di partigiani delle formazioni autonome Mauri e Monferrato. Reg. di Franco Coggiola e Matteo Deichmann.
6. FIGLI DELL’ OFFICINA 2’ 52” esecuzione della Banda Rossa di Andorno Micca (Biella). Reg. di Franco Coggiola e Matteo Deichmann.
7. NON TI RICORDI IL 31 DICEMBRE 2’ 35”
canta un gruppo di donne di Boves (Cuneo). Reg. di Franco Coggiola e Matteo Deichmann.
8. CON LA GUERRIGLIA 1’ 01”
esecuzione della Banda di Salsomaggiore Terme. Reg. di Cesare Bermani.
9. E POI POI POI CI CHIAMAVANO TEDDY BOYS 2’02”
canta un gruppo di giovani genovesi. Reg. di Cesare Bermani.
10. GRIDA IN PIAZZA DEL DUOMO PRIMA DEL DISCORSO 27”
Reg. di Cesare Bermani.
11. DISCUSSIONE IN PIAZZA DEL DUOMO DURANTE IL DISCORSO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA E GRIDA DI « VIETNAM LIBERO » SUBITO DOPO LA FINE DEL DISCORSO 3’ 51” Reg. di Cesare Bermani.
12. NOVE MAGGIO (Parole e musica di Ivan Della Mea) l’ 57”
canta Ivan Della Mea accompagnandosi con la chitarra. Reg. Milano, agosto 1965.

Montaggio effettuato da Silvio Uggeri presso l’ Istituto Ernesto de Martino in Milano.
Acetati: Ambrosio. Galvaniche e stampatori della Ariston. Febbraio 1975.
Produzione delle Edizioni Bella Ciao s.r.l., via Melzo 9, 20129 Milano.
Grafico Gigi Romeo. Tip. Grafica Cremonese. Distribuzione Ariston, Via Gorki 21, San Giuliano Milanese. Milano.

Tutte le incisioni di questo LP sono originariamente apparse nella serie 33 giri 17 cm. «Canti sociali italiani » curata da Roberto Leydi, con l’ eccezione di Nove maggio apparso nel DS 43 della « Serie sperimentale ».

gianfranco - 29/11/2014 - 22:17



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org