Lingua   

Liberazione

Jean Marie Benjamin
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Democrazia export
(Jean Marie Benjamin)
Mr. President
(Jean Marie Benjamin)


[2010]

Album :Incrocio

copertinahi

Musica: Jean-Marie Benjamin
Parole: Silvia Squadrone

Dal 1998, padre Benjamin ha pubblicato diversi libri sull'Iraq e realizzato film documentari per sensibilizzare l'opinione pubblica al problema della contaminazione radioattiva provocata dalle armi all'uranio impoverito e agli effetti dell'embargo e della guerra sulla popolazione irachena. Oggi, questo album CD con 10 brani: una denuncia dell'ingiustizia, dell'ipocrisia e della feroce barbarie dei super-potenti.


Il ricavato delle royalties maturate con le vendite del CD “Incrocio” e download dei brani via Paycode saranno devolute all’associazione umanitaria svizzera “Basmat Al-Qarib”, associazione che lavora in Iraq a sostegno delle donne e delle famiglie e per l’apertura di un panificio con distribuzione gratuita del pane a Baghdad e villaggi circostanti.
La grande vergogna dell’umanità
nei cuori e ai bordi di grandi città
tutto il destino di chi
ancora non sa
se un giorno riavrà
la sua dignità

La rivoluzione e’ nei cuori di chi
ha sete ed ha fame della libertà
chi cerca di nuovo la sua dignità
la liberazione dalla povertà

Vascelli fantasma che vagano in mar
la disperazione che fine non ha
e l’ingiustizia che regna
tiranna di un mondo
votato ormai
al grande oblio

La rivoluzione e’ nei cuori di chi
ha sete ed ha fame della libertà
chi cerca di nuovo la sua dignità
la liberazione dalla povertà

E tutti voi muti
di fronte all’orror
colpevoli della più grande viltà
uniti ai ricchi, ai potenti, ai falsi eroi
lo specchio riflette
la sconfitta è per voi

La rivoluzione e’ nei cuori di chi
ha sete ed ha fame della libertà
chi cerca di nuovo la sua dignità
la liberazione dalla povertà

La rivoluzione ha le mani di chi
ha sete ed ha fame della verità
la grande vittoria giustizia sarà
la liberazione dell’umanità

26/1/2014 - 08:52



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org