Lingua   

Storia di tutti

Claudio Rocchi
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

L'arrivo di Mao Tse Tung in Paradiso
(Alberto Camerini)
La tua prima luna
(Claudio Rocchi)
La rana
(Claudio Rocchi)


‎[1972]‎
Parole di Eugenio Pezza
Musica di Claudio Rocchi‎
Dall’album “La norma del cielo (Volo magico n. 2)”, con Alberto Camerini, Mauro Pagani, Lucio “Violino” Fabbri, Eno Bruce e altri.‎

La norma del cielo (Volo magico n. 2)

In ricordo di Claudio Rocchi, artista sensibile e visionario, scomparso ieri, 18 giugno 2013, all’età ‎di 62 anni.‎

 Claudio Rocchi

Mi guardo intorno e sento,‎
tocco con le dita
la distruzione di tutto, ‎
del senso della vita. ‎

Si grida amore e si crede ‎
che possa bastare ‎
far dell'amore una fede ‎
senza saper amare

Vorreste che vostro figlio ‎
non conoscesse guerra… ‎
Vi siete mai chiesti se un giglio ‎
può nascere tra le sbarre?‎

C’è molto poco da dire,‎
c’è molto poco da fare,‎
basta soltanto capire ‎
di incominciare ad amare.‎

La luna porta la notte, ‎
il sole porta il giorno‎
lasciamo entrare la pace, ‎
sarà come un ritorno.‎

inviata da Bernart - 19/6/2013 - 08:36



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org