Lingua   

Il maiale (porco)

Paolo Andreoni
Lingua: Italiano



La Caduta delle Città del Nord 2009
E non venire a dirmi che sto' schifo di ogni giorno è la realtà
e non venire a dirmi che abitavi in casa delle libertà
e non venire a dirmi che chi spara sui civili non lo sa
Disdegnano il maiale e finiranno in tribunale,
con la foto sul giornale e c'è qualcuno che scompare
e la colpa è del maiale
la colpa è del maiale
che non sa..

Beato manganello,
mio Signore, mio fratello
che trasformi il ferro in oro
non è sangue, è pomodoro!
La colpa è del maiale
quando i ladri fanno a pezzi la giustizia in tribunale
e gli uomini d'onore si sbaciucchiano tra loro
Ed ho aperto le finestre per lasciar entrare il sole
Ho tirato lo sciacquone per vedervi sprofondare

Se il giudice è corrotto posso fare quel che voglio: è libertà!
I prezzi che raddoppiano e la vita vale sempre la metà.
Il gioco lo conosco ma è impossibile far scacco a sua maestà.
Chi guida la nazione cade spesso in tentazione,
poveracci gli elettori perché adesso fa il padrone
quando è un povero coglione e se ne andrà.

Compagni, bracconieri, cacciatori di cinghiale
Militanti allo sbaraglio, lavavetri in tribunale
Addosso compagni al principe del fango
Lui non dorme, non riposa, s'inabissa e non affonda
E qualcuno dia il segnale, che sia forte e che sia chiaro
Qualcuno dia il segnale che precederà lo sparo

inviata da DonQuijote82 - 31/7/2012 - 11:17



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org