Lingua   

Uomo contro uomo

Anima Caribe
Lingua: Italiano



Album "In Tempo Reale" 2011
testo: Claudio Lo Bosco
musica: Simone Guerretta
Parole che si sprecano nell’etere,
gente che si nutre di un immagine.
comandanti che fan parte di un reality,
cronache di un mondo surreale.
fatine che seducon presidenti,
i quali si rifugian nella libertà.
cronache di tragedie personali,
colore nero su pareti sporche!
uomo contro uomo,
saluta la tua libertà con l’anima.
senza bisogno di una,
falsa libertà protetta,
da uno scudo senza fede e gloria.
babilonia lieta scruta la tua immagine,
fermo il senso delle cose impercettibile.
il tuo sangue scorre lento,
stretta morsa alle tue idee,
imperturbabile oramai,
sei!

unica via d’uscita a tutto cio’ che hai,
unico rimedio dei problemi tuoi,
non far parte della massa che ormai segue
falsi dei
recuperabile oramai, sei!
uomo contro uomo,
ragione di una mente inaccettabile.
senza bisogno di in una,
falsa libertà protetta,
da uno scudo senza fede e gloria.
sei!
un uomo contro un uomo,
potere di un controllo inafferrabile.
se credi ancora in una,
falsa liberta,
di una bandiera che rifiuta la memoria.
storie che si perdono,
nell’etere del giorno che scompare, no.
scompare no!

colpi bassi verso il giorno,
nell’ l’informazione che tu credi libera.
sai, libera non e’!
stretti piu’ che puoi,
la mente scorre giorni che non sarai mai,
no non sarai ma-ai!
assoluzione c’e’,
nascosta nel segreto di un immagine,
oh nooo!
uomo contro uomo,
uomo contro uomo,
uomo contro uomo,
uomo contro uomo.

inviata da DoNQuijote82 - 17/7/2012 - 12:13



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org