Lingua   

I la tumba

Stranos Elementos
Lingua: Sardo

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Mosthi Bianchi e Trabagliu Nieddu
(Stranos Elementos)
Terra, zeru e mari
(Stranos Elementos)
Attenti a lu cani
(Stranos Elementos)


Album : Resuggontu
Anno: 2009
Rit// x 2

I la tumba, I la tumba
una vostha chi z’entri no esci più da chista jungla
I la tumba, I la tumba
indì arruolassi vò dì assè vittimi di una macumba

1 Strofa - RD

L’intendi li cumenti in giru: ischuri
Ma non ciamba nudda achì vi li torrani drentu a un bauli
Vèga teni li distanzi e ga piglia li misuri
adareddu a trincee e sacchi di muri chi fazzini da diga a tuttu gantu lu Missouri
E inutili chi giuri fedeltà e onori prumittini felizidai ma dazzini solu terrori
Mentri la jenti comuni e la pubblica opinioni appicca a lu baschoni
Professendi amori banderi multicolori tra immagini in televisioni peggio di la casa degli orrori
Ma gosa eroi pizzinni impasthu ad interessi d’eddi chi si fazzini li cazzi doi
Dezzidini la sosthi cuntendi li mosthi a poggu a poggu sottu una bandiera tricolori
Bona pà azzindì lu foggu in chisthu joggu in punta di bedi tra guerra e pazzi
indì ca’ poggia lu bedi a terra e lu primu chi caggi
vonni và li re magi cu le derrate alimentari
tra funerali di stato e lapidi monumentali.

Rit// x 2

I la tumba, I la tumba
una vostha chi z’entri no esci più da chista jungla
I la tumba, I la tumba
indì arruolassi vò dì assè vittimi di una macumba

2 Strofa - OKIO

Tutti pronti pa la gherra
Chisthu gioggu chi governa
Ve un esercito chi magna
Candu li ciammedi eroi
Mercenari senza scrupoli
Chi pensani a ri dina chi pari
Una pasthidda di monopoli
In mezzu a popoli tra stati d’ansia
Reporter pa tg a coipi di notizie ansa
Falsa speranza astrhu ci pazzi
cu ri dina a fini mesi e la missioni chi li piazzi
pronti a imbarrazzi in dugna loggu
alimintendi conti in banca chi
pari legna pa lu foggu
Ca dizzi aggiuddu ma no s intendi
Vi so bauli e triculori a la farnesina
pronti chi vi so aisettendi
dendi aggiuddi umanitari
ma lu fusiri è sempri in mano
difendi patria onore pa l isthaddu italianu
sthoggu luntanu e cussi sia
punendi rime in crozzi adanzi a una trincea

Rit// x 2

I la tumba, I la tumba
una vostha chi z’entri no esci più da chista jungla
I la tumba, I la tumba
indì arruolassi vò dì assè vittimi di una macumba

3 Strofa - ZIANU

Scusateci
Se in questi tempi poco pratici
No riusciamo a dare uno stop
E poi ci rimette una bimba x un flop
Che è causato dal vostro troppo
Trasferisti in cerca di stipendio
E il conto a volte è meglio
Difendendo il vostro onore
Ma se si sente un’odore
E dal vostro interiore
Che fuori esce
e non si capisce
Se il popolo è vostro complice
Sventolando la bandiera di un carnefice
Mettici
Un punto di bugia
Anni fattu bhè a Nassirija
A mettere in guardia
Chi da troppo sta nella lista
Di un’america
Che da troppo semina
Una mentalità poco igienica
Pratica è la risposta
Tutto il resto è fuori busta
Per tenervi a bada
A finchè la tranquillità non evada
Da un parametro di sicurezza
Spezza
Ma non la lancia
Peso MERDA nella bilancia

Rit// x 2

I la tumba, I la tumba
una vostha chi z’entri no esci più da chista jungla
I la tumba, I la tumba
indì arruolassi vò dì assè vittimi di una macumba

inviata da DonQuijote82 - 17/4/2012 - 18:24



Lingua: Italiano

Versione italiana dal sito ufficiale
NELLA TOMBA

Nella tomba, nella tomba
Una volta che entri non esci più da questa giungla
Nella tomba, nella tomba
Dove arruolarsi significa essere vittime di una macumba

1 Strofa - RD

Li senti i commenti in giro, poverini
Ma non cambia nulla perché
ve li restituiscono dentro a un baule
C’è chi tiene le distanze e chi prende le misure
Dietro a trincee, sacchi di muri
che fanno da diga a tutto quanto il Missouri
È inutile che giuri fedeltà e onore
Promettono felicità ma danno solo terrore
Mentre il popolo e la pubblica opinione
Appende alla finestra professando amore
Bandiere multicolori
Tra immagini in televisione peggio della casa degli orrori
Ma quali eroi?
Ragazzi in pasto a interessi loro (di chi li manovra) che si fanno i cazzi tuoi
Decidono la sorte contando i morti a poco a poco
Sotto una bandiera tricolore utile per accendere il fuoco
In questo gioco
tra guerra e pace
Dove chi appoggia il piede in terra è il primo che cade
Vogliono fare i re magi con le derrate alimentari
Tra funerali di stato e lapidi monumentali.



Nella tomba, nella tomba
Una volta che entri non esci più da questa giungla
Nella tomba, nella tomba
Dove arruolarsi significa essere vittime di una macumba


2 Strofa - OKIO

Tutti pronti per la guerra
Questo gioco che governa
C’e un esercito che mangia
Quando li chiamate eroi
Mercenari senza scrupoli
Che pensano ai soldi che sembra
Una partita di monopoli
In mezzo a popoli tra stati d ansia
Reporter per TG a colpi di notizie ANSA
Falsa speranza altro che pace
Con i soldi a fine mese e la missione che gli piace
Pronti ad andare ovunque
Alimentando conti in banca
Che sembra legna per il fuoco
Chi dice aiuto non viene sentito
Ci sono bare e bandiere tricolore a la Farnesina
Pronti che vi stanno aspettando
Dando aiuti umanitari
Con il fucile sempre in mano
Difendono patria e onore per lo stato italiano
Resto lontano e cosi sia
Mettendo rime in croce davanti ad una trincea



Nella tomba, nella tomba
Una volta che entri non esci più da questa giungla
Nella tomba, nella tomba
Dove arruolarsi significa essere vittime di una macumba

3 Strofa - ZIANU

Scusateci
Se in questi tempi poco pratici
No riusciamo a dare uno stop
E poi ci rimette una bimba x un flop
Che è causato dal vostro troppo
Trasferisti in cerca di stipendio
E il conto a volte è meglio
Difendendo il vostro onore
Ma se si sente un odore
E dal vostro interiore
Che fuori esce
e non si capisce
Se il popolo è vostro complice
Sventolando la bandiera di un carnefice
Mettici
Un punto di bugia
Hanno fatto bene a Nassiriya
A mettere in guardia
Chi da troppo sta nella lista
Di un’america
Che da troppo semina
Una mentalità poco igienica
Pratica è la risposta
Tutto il resto è fuori busta
Per tenervi a bada
A finche la tranquillità non evada
Da un parametro di sicurezza
Spezza
Ma non la lancia
Peso MERDA nella bilancia



Nella tomba, nella tomba
Una volta che entri non esci più da questa giungla
Nella tomba, nella tomba
Dove arruolarsi significa essere vittime di una macumba

inviata da DQ82 - 17/4/2012 - 18:25



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org