Lingua   

Se così stanno le cose

Franco Trincale
Lingua: Italiano


Ti può interessare anche...

Pernacchie contro la guerra
(Franco Trincale)
La Cina è vicina
(Franco Trincale)
Kosovo
(Mauro Geraci)


Testo e musica di Franco Trincale
Dal suo sito ufficiale.

Una canzone sulla strage dei militari italiani a Nassiriya, in Iraq, il 12 novembre 2003.
Se così stanno le cose
Se per volontà è la scelta
Se non vanno a coglier rose
Se lor san cosa li aspetta
Che può fare un cantastorie
Che cos’è che può cantare
Affinché a medaglie e glorie
Loro posson rinunciare

Mi ci abbraccio a quel dolore
Non giustifico il terrore
Con la voglia di capire
Il perché vanno a morire
Il perché promesse e inganni
Per far prendere quel volo
Il perché di quelle carni
Sfracellate dal tritolo

Li ricordo da bambino
Prottettor del cittadino
Sin da sempre non da ieri
Quei bei carabinieri
La caserma il maresciallo
In paese nei quartieri
E qua in duomo a cavallo
Quei bei carabinieri

Nei film in televisione
Il buon maresciallo Rocca
Brava gente e che persone
Guai a chi è che ce li tocca
Il perché mi chiedo ancora
Quei Carabinieri vanno
La in Irak in malora
Dove ce l’ammazzeranno.

inviata da Riccardo Venturi - 1/5/2006 - 10:37



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org