Lingua   

Paura

U_Led
Lingua: Italiano



Devi avere paura altrimenti non puoi
diventare assoggettabile Devi avere
paura altrimenti non puoi diventare
vulnerabile Devi avere paura altrimenti
non puoi accettare l'inaccettabile far
della vittima il carnefice sparare
addosso al più debole Guardar cadere
le mura veder crollare le certezze di cui
sei sicura una follia contro natura che
possa ledere alle cose di cui tu hai cura
oppure un virus cinese che con il vento
anche tu ne puoi far le spese sarà qui in
meno di un mese e via alle scorte ed i
rosari chiusi nelle chiese eppure guardo
basito a questa gente entrata in casa
mia senza l'invito ed ora puntano il dito
a uno sceicco in una grotta io non l'ho
mai sentito lo accusano chiunque sia
dai teleschermi ed anche in quello di
casa mia ma io non so chi sia so solamente
che ieri stava con la CIA Devi
avere paura altrimenti non puoi diventare
assoggettabile Devi avere paura
altrimenti non puoi diventare vulnera
bile Devi avere paura altrimenti non
puoi accettare l'inaccettabile far della
vittima il carnefice sparare addosso al
più debole e per frenare un mercato un
altro virus letale hanno inventato io me
lo sono beccato il risultato? una bolla
sotto al palato se ci si mette la natura
quando ci pensa lei a metterti paura
per loro è meno dura è il momento di
insabbiare il campo di tortura e così
senza ritegno anche se sbagliano non
pagheranno mai pegno e se mostri il
tuo sdegno con il tuo corpo dal check
point fanno a tiro a segno e se si
aumenta la tassa tirano fuori un altro
morbo della mucca pazza e se il petrolio
non basta inventeranno armi di
distruzione di massa

inviata da DonQuijote82 - 26/7/2010 - 17:31



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org