Lingua   

Vesna [Ratna pjesma]

KUD Idijoti
Lingua: Croato

Lista delle versioni e commenti


Ti può interessare anche...

Padaj silo i nepravdo
(anonimo)
Jebem ti rat
(KUD Idijoti)
Delamo Skifo
(KUD Idijoti)


[1986]
Testo e musica / Lyrics and Music / Paroles et musique / Sanat ja sävel:
Branko Črnac Tusta
Saša Milovanović (Sale Veruda)
Davor Zgrabljić (Bucolini)
Dejo
Album: Legendarni u živo ee. aa.

kudilege

Prolaze mi ispred nosa
Razni ljudi sa svih strana
Črnci, bijelci, šovinisti
Krive oči, realisti.

Tu je Vesna u haljini roza
Želi to što njoj pripada
Tu je Vesna u haljini roza
Trazi to što njoj pripada.

Tu su ljudi svih žanata
Od radnika do kravata
Tate, mame, bake, šeke
Bolesnici, gastronomi.

inviata da Riccardo Venturi - 12/1/2006 - 18:41



Lingua: Italiano

Traduzione italiana / Italian translation / Traduction italienne / Italiankielinen käännös:
Riccardo Venturi, 19-11-2018 22:33

La traduzione è stata fatta appena possibile. NB. Il "polako polako" dello Staff non è un appello a Krzysiek Wrona: in croato significa "pian pianino". Salud.
CANZONE DI GUERRA

Mi camminano davanti al naso
Varie persone da tutte le parti
Bianchi, neri, sciovinisti
Occhi storti, realisti.

Ecco Vesna con un vestito rosa,
Lei vuole ciò che le appartiene
Ecco Vesna con un vestito rosa,
Cerca ciò che le appartiene.

C'è gente di tutti i tipi,
Dagli operai agli impiegati,
Babbi, mamme, nonne, nonni,
Ammalati, buongustai.

19/11/2018 - 22:34


"Verrà inserita una traduzione non appena possibile..."
12/1/2006

Ratna Vuloira - 19/11/2018 - 12:59


polako polako

CCG Staff - 19/11/2018 - 14:25


Forse sti KUD Idijoti ce l'avevano con tutti quelli che gli passavano sotto il naso, in questo senso una "canzone di guerra", però mica ci vedo una CCG...

Però stava lì da così tanto tempo che alla fine, ma sì, teniamocela!

B.B. - 20/11/2018 - 14:06


Caro BB, sarò sincero del tutto. Quando ho messo qua dentro questa canzone, era un periodo in cui a volte non stavo molto attento. Avevo visto un titolo "Ratna pjesma" di un gruppo croato, anzi jugoslavo, e una cosa del genere, probabilmente, nella mia testolina veniva associato automaticamente alle guerre jugoslave. Probabilmente avrò messo il testo senza nemmeno guardare cosa dicesse in realtà, con la famosa frasetta della "traduzione al più presto possibile" (e dodici anni sono un discreto "presto possibile, non c'è che dire!). Però or ora mi sono posto un quesito: come mai questa canzone, in realtà dedicata a tale Vesna, si chiama "canzone di guerra"? Un motivo ci dovrà pur essere, e mi sto facendo una mia idea al riguardo. Magari, tra un po' (tipo dodici anni, se la salute mi assiste), la dirò. Saluzzi!

Riccardo Venturi - 20/11/2018 - 14:13


Polako, polako! Pian pianot!

Però Vesna, in genere, va veloce...

Saluzzi & Mombaruzzi

B.B. - 20/11/2018 - 22:29



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org