Lingua   

Wernher von Braun

Tom Lehrer
Lingua: Inglese

Lista delle versioni e commenti

Guarda il video


Tom Lehrer - Wernher von Braun


Cerca altri video su Youtube

Ti può interessare anche...

The Folk Song Army
(Tom Lehrer)
The Merry Minuet
(The Kingston Trio)
Send In The Marines!
(Tom Lehrer)


[1965]
Lyrics and music by Tom Lehrer
Testo e musica di Tom Lehrer
Album: That was the year that was [1967]

Tom Lehrer.
Tom Lehrer.


lehrerthatwas

Lo avete mai visto un canzonettista che, tra i libri da lui pubblicati, ha titoli come Random walks with restraining barrier as applied to the biased binary counter o The distribution of the number of locally maximal elements in a random sample? No? Ecco, vi presentiamo il signor Thomas Andrew Lehrer, detto Tom, di professione matematico; professione che, a parte rari casi, non porta alla fama (in compenso porta a volte alla fame). Poi scriveva canzoni satiriche, non molte: in vent'anni di "carriera parallela" ne scrisse soltanto trentasette. Divenendo un culto. "Il miglior cantante di satira politica che l'America abbia mai avuto", è stato detto di lui. Si ritirò dalle scene negli anni '70; un aneddoto (forse leggendario) vuole che ciò sia avvenuto nel 1973, quando fu assegnato il Premio Nobel per la Pace a Henry Kissinger. Lehrer avrebbe dichiarato che tale evento rendeva obsoleto e inattuale ogni tipo di satira politica, essendo stato raggiunto un massimo considerato inarrivabile. Nel 1998 tornò brevemente a esibirsi in pubblico; nel 2003, a chi gli aveva chiesto se aveva intenzione di scrivere una canzone su George W. Bush, rispose: "No, non voglio satirizzare Bush, io lo vorrei vaporizzare".

In questa canzone se la prende, aggiungiamo assai opportunamente, con il "krante scienziaten" tedesco, e poi naturalizzato americano, Wernher Von Braun. E' bene non dimenticarsi che Lehrer era ebreo, tra le altre cose.

A song written and performed by Tom Lehrer for an episode of NBC's American version of the BBC TV show "That Was The Week That Was"; the song was later included in Lehrer's album "That Was The Year That Was". It was a satire on what some saw as von Braun's cavalier attitude toward the consequences of his work in Nazi Germany: "'Once the rockets are up, who cares where they come down? / That's not my department', says Wernher von Braun." Contrary to popular belief, Wernher von Braun did not sue Tom Lehrer for defamation, nor has Lehrer been forced to relinquish all of his royalty income to Von Braun. Lehrer firmly denied these claims in a 2003 interview. - en:wikipedia [CCG/AWS Staff]
And what is it that put America in the forefront of the nuclear nations? And what is it that will make it possible to spend twenty billion dollars of your money to put some clown on the moon? Well, it was good old American know how, that's what, as provided by good old Americans like Dr. Wernher von Braun! *

Gather 'round while I sing you of Wernher von Braun,
A man whose allegiance
Is ruled by expedience.
Call him a Nazi, he won't even frown,
"Ha, Nazi, Schmazi," says Wernher von Braun.

Don't say that he's hypocritical,
Say rather that he's apolitical.
"Once the rockets are up, who cares where they come down?
That's not my department," says Wernher von Braun.

Some have harsh words for this man of renown,
But some think our attitude
Should be one of gratitude,
Like the widows and cripples in old London town,
Who owe their large pensions to Wernher von Braun.**

You too may be a big hero,
Once you've learned to count backwards to zero.
"In German oder English I know how to count down,
Und I'm learning Chinese!" says Wernher von Braun.
Note alla canzone, tratte da questa pagina

(*) Wernher von Braun, 1912-1977. The most famous of the Nazi rocket scientists brought to the US after World War II, who later went on to help design NASA's Saturn V rocket, that went to the moon.

(**) Von Braun had helped design the German V-I and V-II rockets that attacked London.

inviata da Alessandro - 21/11/2005 - 17:04




Lingua: Italiano

Versione italiana di Riccardo Venturi
3 aprile 2009
WERNHER VON BRAUN

Che cos'è dunque che pone l'America all'avanguardia delle nazioni nucleari? Che cosa renderà possibile spendere venti miliardi dei vostri dollari per mandare un pagliaccio sulla luna? Beh, è la buona vecchia competenza tecnologica americana, quella fornita da buoni vecchi americani come il dr. Wernher von Braun!

Venite tutti qui, ché ora vi canto di Wernher von Braun,
un uomo la cui obbedienza
dipende dalla convenienza.
Se gli dite che è un nazista, non si scompone:
“Ah ah! Nazi Schmazi”, dice Wernher von Braun.

Non dite che è un ipocrita,
piuttosto che è apolitico.
“Quando i missili son su, che importa dove cadon giù?
Questo non è il mio campo”, dice Wernher von Braun.

Alcuni hanno male parole per quest'uomo celebre
ma alcuni pensan che
dovremmo essergli grati,
come le vedove e i mutilati dell'antica città di Londra
che debbono le loro grosse pensioni a Wernher von Braun.

Anche tu puoi essere un grande eroe
se impari a contare alla rovescia fino a zero.
“In tedesco e in inglese so fare il conto alla rovescia,
und sto imparando il cinese!”, dice Wernher von Braun.

3/4/2009 - 03:39




Lingua: Italiano

Versione italiana di Paolo
WERNHER VON BRAUN

Fate cerchio intorno a me mentre vi canto di Wernher von Braun
un uomo la cui lealtà
è dominata dall'opportunità
Chiamatelo nazista, non si acciglierà nemmeno
"Ah! il nazismo non conta niente!" dice Wernher von Braun

Non chiamatelo ipocrita
piuttosto dite che è apolitico
"Una folta ke razzo è salito, a ki interessa tofe kade?
Qvesto non è compito mio." dice Wernher von Braun

Alcuni hanno parole aspre verso quest'uomo celebre
ma altri ritengono che il nostro atteggiamento
dovrebbe essere di gratitudine
come le vedove e i mutilati della vecchia Londra
che debbono le loro laute pensioni
a Wernher von Braun

Anche tu potresti essere un grande eroe
Una volta che avrai imparato a contare alla rovescia fino a zero
"So contare all'indietro in tedesco oder inglese;
und sto imparando il cinese!" dice Wernher von Braun

inviata da Paolo - 26/8/2009 - 11:37



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org