Lingua   

Regazzine che fate l'amore

anonimo
Lingua: Italiano



Racc. da B. Pianta e A. Fumagalli, 1966, Valtorta, Bergamo.

Incisioni:

- Bergamo e il suo territorio
Regazzine che fate l'amore
capirete con giusta ragion
non vi è al mondo più aspro dolore
che vedere l'amante a morir
non vi è al mondo più aspro dolore
che vedere l'amante a morir.

Ho deciso per Pasqua sposarmi
ma il destino no vuole così
non aveva compiuto i vent'anni
là sul Piave innocente morì
non aveva compiuto i vent'anni
là sul Piave innocente morì.

Mi ricordo quei teneri baci
che mi dava stringendomi al sen
mi diceva sei bella e mi piaci
sulla terra sei nata per me
mi diceva sei bella e mi piaci
sulla terra sei nata per me.

Da quel dì che la morte crudele
al mio fianco l'amore rapì
al pensar ch'era tanto fedele
non ò pace né notte né dì
al pensar ch'era tanto fedele
non ò pace né notte né dì.

Piango sempre da sera a mattina
e di notte sto sempre a pregar
vivo sola nel mondo meschina
finché in cielo lo vado a trovar
vivo sola nel mondo meschina
finché in cielo lo vado a trovar.

17/6/2005 - 15:51



Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org