Language   

La recluta

Louiselle
Language: Italian




1970
45" La recluta/L'isola d'Elba
recluta

1971
Louiselle
Louiselle
Triste va al suo distretto
Con il precetto che lo fa partir
Verso luoghi sconosciuti
Dove di grigio si dovrà vestir

Marcerà in un cortile
Dove di donne proprio non ce n'è
Fra le braccia avrà un fucile
Ed il confronto lui farà con me

Agli amici ha detto ciao
Lui lascia il bar, lui lascia il fiume
E partirà
Al mio amore ha detto addio
Chissà se mi, chissà se mi ricorderà
Quando suonerà il silenzio
Forse una lacrima per me lui verserà
Sognerà di avermi accanto
E nei suoi sogni lui mi cercherà

Quando è l'ora della sveglia
Per le manovre lui dovrà partir
Con un buco sulla maglia
Che non c'è mamma che glielo può cucir

Soffrirà di nostalgia
Ma un uomo vero lui ritornerà
Per quel giorno sarò sua
Davanti al prete che ci sposerà

Agli amici ha detto ciao
Lui lascia il bar, lui lascia il fiume
E partirà
Al mio amore ha detto addio
Chissà se mi, chissà se mi ricorderà
Quando suonerà il silenzio
Forse una lacrima per me lui verserà
Sognerà di avermi accanto
E nei suoi sogni lui mi cercherà

Quando suonerà il silenzio
Forse una lacrima per me lui verserà
Sognerà di avermi accanto
E nei suoi sogni lui mi cercherà

Contributed by Dq82 - 2022/11/28 - 13:26



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org