Language   

A ningún hombre (cap.11: Poder)

Rosalía
Language: Spanish

List of versions


Related Songs

Nasrine
(Claude Michel)
Like as the Armed Knight
(Anne Askew)


(2018)
Scritta da Rosalía Vila Tobella con Antón Álvarez Alfaro conosciuto artisticamente come C. Tangana
dall'album El mal querer

A ningnun hombre


El mal querer è l'album che ha consacrato internazionalmente Rosalía. Dopo Los Ángeles, rilettura originale di temi della tradizione del flamenco, la cantante catalana si spinge più in là fondendo il linguaggio della musica gitana con ritmi moderni, pop e hip-hop ottenendo un mix originale che ha fatto storcere la bocca ai puristi del flamenco ma che ha dimostrato la versatilità e la capacità di scrittura di Rosalía che, appena venticinquenne, è diventata una star internazionale.

Il disco è un concept liberamente ispirato al Roman de Flamenca, uno dei più famosi romanzi della letteratura medievale in lingua occitana. Il romanzo narra di una giovane che sposa un uomo che, per gelosia, arriva a rinchiuderla in una torre. Nella rielaborazione di Rosalía , in una precedente canzone (Maldición) la protagonista, insieme all'uomo di cui si è innamorata e che la libera, uccide il marito malvagio. Questa canzone, di appena un minuto e mezzo, conclude la storia con una rivendicazione di indipendenza e senza concedere alcun perdono al carnefice. Pur ispirandosi a una storia antica, il tema della canzone è quindi modernissimo e parla a tutte le donne maltrattate da un compagno divenuto carceriere.
A ningún hombre consiento
Que dicte mi sentencia
Solo Dios puede juzgarme
Solo a Él debo obediencia

Hasta que fuiste carcelero
Yo era tuya, compañero
Hasta que fuiste carcelero

Voy a tatuarme en la piel
Tu inicial porque e' la mía
Pa' acordarme para siempre
De lo que me hiciste un día
De lo que me hiciste un día

Voy a tatuarme en la piel
Tu inicial porque e' la mía
Para acordarme para siempre
Y recordarlo to'a la vi'a
De lo que me hiciste un día
De lo que me hiciste un día

Contributed by Lorenzo - 2021/3/28 - 23:00



Language: Italian

Traduzione italiana
Lorenzo Masetti (sulla base di quella di Francesco Berrett su Lyrics Translate)
A NESSUN UOMO (CAP 11: POTERE)

A nessun uomo permetto
Che detti la mia condanna
Solo Dio può giudicarmi
Solo a Lui devo obbedienza

Finché non sei diventato carceriere
Ero tua, compagno mio
Finché non sei diventato carceriere

Mi tatuerò sulla pelle
La tua iniziale perché è la mia
Per ricordarmi per sempre
Di quel che mi hai fatto un giorno
Di quel che mi hai fatto un giorno

Mi tatuerò sulla pelle
La tua iniziale perché è la mia
Per ricordarmi per sempre
E ricordare tutta la vita
Di quel che mi hai fatto un giorno
Di quel che mi hai fatto un giorno

2021/3/28 - 23:22



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org