Language   

Un mare di tranquillità

Gli Esseri
Language: Italian



[1972]

Singolo : Il Corpo Di Una Madre

essericorpo
Case deserte, villaggi distrutti
È l'avanzare della civiltà
Donne piangenti, uomini silenziosi
Bambini che non sanno chi guardar

E avevo un mare di tranquillità

Occhi piangenti nella terra distrutta
Che cercano qualcosa da salvar
Quando nel cielo un bagliore vedremo
Sarà un segno della nullità

E avevo un mare di tranquillità

Fiori nascenti dalla terra distrutta
Segno di una dolce realtà
Poi menti oscure, cuori cattivi
Che cercano qualcosa per odiar

E avevo un mare di tranquillità
Un mare di tranquillità
Un mare di tranquillità

Contributed by Alberto Scotti - 2020/7/12 - 01:41



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org