Language   

Autodistruzione

DDR
Language: Italian


Related Songs

Firenze
(DDR)
Clandestino
(DDR)
Prodotto di mercato
(DDR)


Da/From: "Alza la voce" 2005

ddr2
C’è otto grandi intorno ad un tavolo a pensare
A quante terre c’è da colonizzare
E quante guerre devon andare avanti
Per poi decidere e fare bene i conti
Su quanto c’è rimasto da sfruttare
L’ultimo albero da tagliare
L’ultimo fiume da inquinare
Per arricchirsi
RIT.
Non c’è niente da capire
Non c’è niente da spiegare
Non c’è niente da spiegare
Questa è autodistruzione
Ci sono popoli da dover sfruttare
Ci son foreste da industrializzare
Mille industrie da dover costruire
Per arricchirsi e continuare a cercare
Su quanto c’è rimasto da sfruttare
L’ultimo albero da tagliare
L’ultimo fiume da inquinare
Non c’è niente da fare
Per arricchirsi
RIT.
Non c’è niente da capire
Non c’è niente da spiegare
Non c’è niente da spiegare
Questa è autodistruzione
C’è otto grandi intorno ad un tavolo a pensare
Distrutto un mondo cosa si può fare

Non c’è niente da capire
Non c’è niente da spiegare
Non c’è niente da spiegare
Questa è autodistruzione

Contributed by adriana - 2007/5/5 - 08:46



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org