Language   

Language: English

List of versions


Related Songs

Acadian Driftwood
(The Band)
Tears of Rage
(The Band)
Brand New Day
(Van Morrison)


1968

The Weight

Probabilmente la più famosa delle canzoni della band canadese, una canzone evocativa, costantemente in equilibrio tra il sacro e il profano, tra versi evocativi, biblici. In continue allegorie, narra la storia di un uomo partito per portare qualcosa di buono, di portare un peso da togliere agli altri, ma trova ciò che no si aspetta: la diffidenza e la rassegnazione altrui. Così stanco decide di tornare a casa dove può sollevare questo suo peso, necessita di cambiamento. Per una lettura più attenta e dettagliata vedere questo link La filosofia della donnola

The Weight è una canzone del 1968 del gruppo canadese The Band, pubblicata come singolo, ed estratta dal loro album di debutto Music from Big Pink.
The Weight è una delle canzoni più conosciute del gruppo, e una fra le più celebri della controcultura della fine degli anni sessanta.

L'importanza del brano è stata testimoniata dalla posizione 41 nella classifica della 500 migliori canzoni della storia, stilata dalla rivista Rolling Stone, e dal numero di cover che il brano ha ricevuto negli anni successivi.
I pulled into Nazareth, was feelin' about half past dead
I just need some place where I can lay my head
"Hey, mister, can you tell me where a man might find a bed?"
He just grinned and shook my hand, "no" was all he said

Take a load off Fanny
Take a load for free
Take a load off Fanny
And (and) (and) you put the load right on me
(You put the load right on me)

I picked up my bag, I went lookin' for a place to hide
When I saw Carmen and the Devil walkin' side by side
I said, "Hey, Carmen, come on let's go downtown"
She said, "I gotta go but my friend can stick around"

Take a load off Fanny
Take a load for free
Take a load off Fanny
And (and) (and) you put the load right on me
(You put the load right on me)

Go down, Miss Moses, there's nothin' you can say
It's just ol' Luke and Luke's waitin' on the Judgment Day
"Well, Luke, my friend, what about young Anna Lee?"
He said, "Do me a favor, son, won'tcha stay and keep Anna Lee company?"

Take a load off Fanny
Take a load for free
Take a load off Fanny
And (and) (and) you put the load right on me
(You put the load right on me)

Crazy Chester followed me and he caught me in the fog
He said, "I will fix your rack if you'll take Jack, my dog"
I said, "Wait a minute, Chester, you know I'm a peaceful man"
He said, "That's okay, boy, won't you feed him when you can"

Yeah, take a load off Fanny
Take a load for free
Take a load off Fanny
And (and) (and) you put the load right on me
(You put the load right on me)

Catch a cannon ball now to take me down the line
My bag is sinkin' low and I do believe it's time
To get back to Miss Fanny, you know she's the only one
Who sent me here with her regards for everyone

Take a load off Fanny
Take a load for free
Take a load off Fanny
And (and) (and) you put the load right on me
(You put the load right on me)

Contributed by Dave21 - 2018/2/27 - 00:27


Non sono molto sicuro che questa possa essere una CCG. Forse Dave21 dovrebbe spiegare meglio la sua tesi

Lorenzo - 2018/3/1 - 21:59


Ciao Lorenzo, ho letto anche il link suggerito da Dave21 e pure a me non sembra che questa immortale canzone possa essere considerata una CCG, purtroppo.

B.B. - 2018/3/2 - 09:05


E pensare che solo un paio d'anni prima l'avrei contribuita io stesso...

B.B - 2019/11/21 - 22:24


I said, "Wait a minute, Chester, you know I'm a peaceful man"

L.E. - 2020/1/3 - 23:25


Non ho capito gli ultimi commenti...

Qualcosa è cambiato?
Questo capolavoro è da considerarsi finalmente una CCG o rimane nel limbo delle Extra?

B.B. - 2020/1/4 - 14:48



Language: Italian

Versione italiana di L. E.
IL PESO

Entrai a Nazareth, mi sentivo mezzo morto
Avevo proprio bisogno di un posto dove riposare la testa
"Ehi, signore, sa dirmi dove uno potrebbe trovare un letto?"
Lui sogghigno' e mi strinse la mano, e "No!" fu tutto quel che disse.

Togliti un peso Fanny, togliti un peso in cambio di nulla
Togliti un peso Fanny, e dallo pure a me

Presi la mia valigia, andai a cercarmi un posto in cui nascondermi
Quando vidi Carmen e il Diavolo camminare fianco a fianco
Dissi: "Ehi, Carmen, vieni, andiamocene in città"
Lei rispose: "Devo andare, ma il mio amico può stare nei dintorni"

Togliti un peso Fanny, togliti un peso in cambio di nulla
Togliti un peso Fanny, e dallo pure a me

Scendi giù, Miss Moses, non c'è niente che puoi dire
E' soltanto il vecchio Luke, e sto aspettando il Giorno del Giudizio
"Beh, Luke, amico mio, che mi dici della giovane Anna Lee?"
Lui disse: "Fammi un favore, figliolo, perchè non stai qui e tieni compagnia ad Anna Lee?"

Togliti un peso Fanny, togliti un peso in cambio di nulla
Togliti un peso Fanny, e dallo pure a me

Chester il Matto mi seguì e mi raggiunse nella nebbia
Mi disse: “ Porro' fine al tuo tormento se ti prendi il mio cane Jack"
Io risposi: "Aspetta un attimo, Chester, lo sai che sono un uomo di pace"
Lui mi rispose: "Va bene, ragazzo, gli darai da mangiare quando puoi"

Togliti un peso Fanny, togliti un peso in cambio di nulla
Togliti un peso Fanny, e dallo pure a me

Ora salirò su un Cannonball* che mi porti giù per la mia strada
La mia valigia sta andando a fondo e credo che sia ora
di tornare da Miss Fanny, tu sai che è l'unica
che mi ha mandato qui con i suoi saluti per tutti

Togliti un peso Fanny, togliti un peso in cambio di nulla
Togliti un peso Fanny, e dallo pure a me
* Cannonball = voce slang per indicare un treno espresso. - ( lett. “ Palla di cannone “ )

Contributed by L. E. - 2020/5/21 - 22:29



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org