Language   

Il soldato

Rocky's Filj
Language: Italian



Da "Storie di uomini e non" del 1973

Storie di uomini e non 1973
Lontana una stella che non scalda
il freddo fango addosso
e questa distanza dal mio mondo
che la mente non arriva più a colmare
per una guerra che non so...
in un mondo che non so...
ad uccidere chi?.. non so...
col coraggio che non ho
Un'orribile figura
tra le erbe muove
il ribrezzo la paura

Ed ho puntato là il mio lampo azzurro
lui ha gridato forte rotolandosi per terra
poi non ho guardato più, io non potevo
io non potevo più
Adesso sono stanco
e penso che l'universo
è anche quello un posto orribile
e qualcuno sta aspettando per strisciare
la pelle sulla sua
come io vorrei strisciare le mie squame
contro quelle dell'amore mio

Contributed by DonQuijote82 - 2011/12/20 - 20:08



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org