Language   

Sas mamas de Orune

Istentales
Language: Sardinian

List of versions


Related Songs

Torrandi
(Elena Ledda)
Juan Peron che bella storia
(Istentales)
Dio blindato
(Istentales)


[1995]
Album “Istentales”
Scritta da Luciano Pigliaru.
Sas mamas de Orune sunu in dolu
pranghen sos fizzos chin su coro afflittu
addoloridas chenza aer cunssolu
o destinu crudele e maledittu.
Sos anzelos de chelu benzana a bolu
nunzien fine de onzi cunflittu.
Torra a cantare alligru o rusignolu
portas bona novellas dae su litu.

Funtanas e nuraghes de granitu
su Tempiesu, Unerthole ‘e Marreri (*)
pro tottus paesanos o foristeris
locos d’incantu in s’istajone bella.

Zovanas mamas chin zovanos fizzos
partoridos chin penas e dolores
dazeli a issos teneros consizos
preicade sa pache ei s’amore.
Mai prus venditta e rancore
mai prus mamas chin tristura in chizos.
Onzi fizzu diventet su frore
comente a donzi mama sos disizos.

Funtanas e nuraghes de granitu
su Tempiesu, Unerthole ‘e Marreri
pro tottus paesanos o foristeris
locos d’incantu in s’istajone bella.

Mamas chin sa bellesa isfiorida
chenza tenner un’ora de recreu
semper pessande a sa pache perdida
nande, precande a Santos e a Deus.
Ti preco azzuda su paese intregu
chi sa gherra la facan pro sa vida.
Ti preco cando torrat fizzu meu
mi nerat «Mama, sa guerra est finida».

Funtanas e nuraghes de granitu
su Tempiesu, Unerthole ‘e Marreri
pro tottus paesanos o foristeris
locos d’incantu in s’istajone bella.
(*) La Fonte sacra Su Tempiesu è un monumento nuragico risalente all'Età del bronzo in territorio del Comune di Orune.
La valle di Marreri si trova nella provincia di Nuoro.
Unerthole non ho capito a che località si riferisca. Un famoso scrittore orunese, Bachisio Zizi, ha scritto nel 1984 un libro intitolato “Erthole”…

Contributed by Bartleby - 2010/12/6 - 11:20



Language: Italian

Traduzione italiana da www.istentales.it
LE MADRI DI ORUNE

Le madri di Orune sono in lutto
piangono i figli con il cuore afflitto
addolorate senza alcun conforto
o destino crudele e maledetto.
Gli angeli del cielo scendano in volo
annunciando la fine di ogni conflitto.
Ricomincia a cantare allegro usignolo
porta buone notizie dal bosco.

Fontane e nuraghi di granito
su Tempiesu, Unerthole ‘e Marreri
per tutti i paesani e gli stranieri
luoghi d’incanto nella bella stagione.

Giovani madri con giovani figli
partoriti con dolore e afflizione
date loro teneri consigli
predicate la pace e l’amore.
Mai più vendetta e rancore
mai più madri con la tristezza negli occhi.
Ogni figlio diventi il fiore
come ogni madre desidera.

Fontane e nuraghi di granito
su Tempiesu, Unerthole ‘e Marreri
per tutti i paesani e gli stranieri
luoghi d’incanto nella bella stagione.

Madri con la bellezza sfiorita
senza un’ora di tregua
sempre col pensiero alla pace persa
parlando, pregando ai Santi e a Dio.
Ti prego l’intero paese
che la guerra la facciano per la vita.
Ti prego quando torna mio figlio
che dica «Mamma, la guerra è finita».

Fontane e nuraghi di granito
su Tempiesu, Unerthole ‘e Marreri
per tutti i paesani e gli stranieri
luoghi d’incanto nella bella stagione.

Contributed by Bartleby - 2010/12/6 - 11:21



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org