Language   

Questo cuore che odiava la guerra

Alessio Lega
Language: Italian



Questo cuore che odiava la guerra
E che è sempre costretto a vederla

Tratto di mare
Gente che muore
Da Lampedusa
Alla tua casa
Stretto di mare
Gente che muore
Da Lampedusa
Al televisore

Questo cuore che odiava la guerra
E che è sempre costretto a vederla

Braccio di terra
Gente perduta
Muro di guerra
Terra occupata
Braccio di terra
Muro che sdoppia
Braccia spezzate
Bomba che scoppia

Questo cuore che odiava la guerra
E che è sempre costretto a vederla

Cade qualcosa
Da un’impalcatura
È poca cosa
La vita è dura
La morte bianca
Le braccia nere
Le mura alte
Si può cadere

Questo cuore che odiava la guerra
E che è sempre costretto a vederla

La pace in gloria
Degli aereoplani
Dalle macerie
Sporgono mani
Spargono incenso
Sopra i pensieri
La pace è fatta
Sui cimiteri

Questo coro che odia la guerra
E che è ancora costretto a cantarla


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org