Language   

Terre di nessuno

Erode
Language: Italian



Case popolari nella nebbia della periferia
generazioni cresciute tra la strada e la ferrovia
strade e nomi temuti dalla borghesia
quartieri abbandonati e assediati dalla polizia.

Smetti di parlare di quello che non sai
tu non sei dei nostri e non lo sarai mai
puoi sentirti progressista
puoi sentirti un po' ribelle
ma il progresso avanza sulla nostra pelle
Vieni un po' a vedere come siamo fatti
guarda dove siamo nati e cresciuti
con le spalle al muro nelle terre di nessuno!


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org