Language   

Alla fiera del Nordest

Riccardo Scocciante
Language: Italian



Alla fiera del Nordest,
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E venne Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E vennero gli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E vennero i passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E venne il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E venne la coppietta
che in auto bruciò il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E vennero i cittadini
a plàudere alla coppietta
che in auto bruciò il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E venne la sicurezza
invocata dai cittadini
che plàudono alla coppietta
che in auto bruciò il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E venne pure il “decoro”
assieme alla sicurezza
invocata dai cittadini
che plàudono alla coppietta
che in auto bruciò il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Alla fiera del Nordest
a Verona
un sindacazzo la Lega votò.
E vennero le puttane
che offendono il “decoro”
assieme alla sicurezza
invocata dai cittadini
che plàudono alla coppietta
che in auto bruciò il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova
che si mostrò entusiasta
del sindacazzo che la Lega votò.

Dalla fiera del Nordest,
da Verona
Giulietta alfin con Romeo scappò.
Scapparon dal “decoro”
e dalla sicurezza
e poi dai cittadini
che plàudono alla coppietta
che in auto bruciò il rumeno
in mezzo ai passanti
massacrati dagli ultràssi
iscritti a Forza Nuova,
scapparon dal sindacazzo
stabilendosi nell'Oregòn.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org