Language   

Language: Italian



Lilit è il mio nome
di Adamo prima moglie
devo soddisfare
tutte le sue voglie

per ordine di Dio
e di tutti quanti i Santi
sapete che vi dico?
al Diavolo tutti quanti

No, no, no
io di sotto non ci sto
no, no, no
a Dio Padre dico no

E per punirmi Dio
mi manda sulla Terra
ed è proprio lì
che comincia la mia guerra

rubando seme impuro
mi ingravido da sola
di mostri e di vampiri
sono madre e sono scuola

No, no, no
io di sotto non ci sto
no, no, no
e Dio Padre mi guardò

Jatevenne, jatevenne
sciò, sciò
jatevenne, jatevenne
sciò, sciò, sciò

Sono la ianara
la maga, la puttana
coi padri di famiglia
aggrappati alla sottana

di notte ballo e canto
divento la Taranta
per farmi stare buona
mi vestono da Santa

No, no, no
io di sotto non ci sto
no, no, no
e Dio Padre si innamorò

Dio scende sulla Terra
mi vuole possedere
'basta che mi paghi
e ti farò godere'

da Padre Creatore
diventa peccatore
comincerà a mentire
ma si dovrà pentire

No, no, no
io di sotto non ci sto
no, no, no
e Dio Padre piegherò

No, no, no
io di sotto non ci sto
no, no, no
Madre Dea ritornerò

Jatevenne, jatevenne
sciò, sciò
jatevenne, jatevenne
Sciò, sciò, sciò


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org