Language   

Trio vocale militare

Sergio Caputo
Language: Italian



Com’è delizioso passeggiare
Per la base nucleare insieme a te
Nel 2003... fra i salici di autentico moplen
Mentre un venticello birichino
Ci contamina il cestino del picnic
Ed un trio vocale militare canta così:
"Ma no...! Non c’è pericolo...
Madame! Madame... non piangere!"
L'estate prossima ti porto laggiù
Nel bio-deposito safari del profondo sud
Povrai chiamarmi "Albatros"

Bello svolazzare nel futuro
A cavalcioni di un siluro della Hertz
Scendere in picchiata nella baia
Come piace fare a te
Mentre un Dio marino galeotto
Ci contamina canotto e sfiatatoi
Ed un trio vocale militare canta per noi:
"Macché...! Non c’è pericolo...
Madame! Madame... non piangere!"
Comunque vada, noi si torna laggiù
Sotto le stelle digitali del profondo sud
Dovrai chiamarmi "Fossile"

"Ma no...! Non c’è pericolo...
Madame! Madame... non piangere!"
Comunque vada, noi si torna laggiù
Sotto le stelle digitali del profondo sud
Dovrai chiamarmi "Fossile"


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org