Language   

'O tiempo ca vene

CantoDiscanto
Language: Neapolitan



Cagna lu tiempo e canano 'e stagione
Quanno fa notte e quanno spont'o sole
Era lu tiempo che dalla spagna scesero a Napule dint'e campagne
'Nu vicerrè cu ciento surdate pe' cummannare su chiste e chill'ate
"...E Chi nun pava oggi chesta gabella dimane 'o cagno nomme a pulecenella!"
'E bbì e bbì, ce arrubbarranno pure 'o suonno e l'allerìa
E mò e mò dint'a la chiazza tutto 'o populo nun vo'
Ammore, te voglio bene! Ma comm'è amaro 'o tiempo ca vene
Mò cagna 'o tiempo e cagnarrà la sciorta
S'è aizato 'o viento e nuje chiudimmo 'a porta
Passaje lu tiempo delli parole, mille bannere un'è 'o culore
Tutte cantavano chella canzone e chillo affacciato for'o balcone
E lle diceva a tutta chella gente: "Simmo 'e padrune, e vuje tenite a mente!"
So' chille, so' chille che hanno arrubbato e poi hanno acciso 'a fantasia
E mò e mò tutto accummencia n'ata vota e i' nun ce sto
Ammore, te voglio bene! E comm'è amaro 'o tiempo ca vene

'O tiempo cagna e cagnano 'e culure
Juorno che passìavo muro a muro
Venne lu tiempo de n'ata guerra, niro lu mare, 'o cielo se 'nzerra
Sanghe 'e scugnizze l'hanno menato, sì meglio muorto che cuffìato
Ciro sunnaje c'aveva 'o core mmano, dint'a nu vico chiagneva chiano chiano
E gira e vota 'a storia s'arripete pure n'ata vota
E vota e balla ce appreparammo tutt'a 'st'ata jacuvella
Ammore, te voglio bene! E comm'è amaro 'o tiempo ca vene


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org