Lingua   

Muro di gomma

Marco Corrao
Lingua: Italiano



Sono troppe le cose da dire
troppe quelle fa fare
avrei dovuto pregar di morire
in quelle acque del mare
e invece lì a provare e riprovare
Ho tenuto in braccio 1000 figli
mille meraviglie da considerare
avrei potuto quella sera di ottobre
aspettare
avrei dovuto salvarne altri mille
e riuscire a pregare
e tu a nuotare, nuotare

Avrei voluto guardarti negli occhi
prima di ripartire e lasciarti nel mare
e poi chiamarti per nome senza aspettare
ore ore ore
e tu a nuotare, nuotare
non ho saputo che fare
non riuscire a trovarti
e salvarti dal mare
ho temuto la notte
nel vederla arrivare arrivare
a segnare l'ora di andare
e tu a nuotare, nuotare

È come un muro di gomma che non puoi scavalcare
è come un soffio di vento e non puoi avanzare
è come dire che tanto è un problema del mare
e tu a nuotare, nuotare, nuotare

È come un muro di gomma la tua indifferenza
È come un mulo incazzato la misconoscenza
È come un muro di gomma la tua indifferenza
È come un muro di merda la tua arroganza
È come un muro di gomma
che lascia senza speranza


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org