Language   

Anche la tua morte (a un morto per la libertà)

Renzo Ricchi
Language: Italian



Anche la tua morte rimarrà soltanto un triste anniversario.
Il sangue del tuo fratello s'alza verso di me.
Ma gli uomini vivono benissimo in mezzo al sangue.
Ci sguazzano e ci si abituano.
Qualcuno ci si eccita.
Da millenni chi muore è sempre lo stesso uomo
il meno armato quindi il meno difeso
colui che chiede giustizia che bussa e nessuno gli apre. Gli altri fanno discorsi.
C'è chi dice persino di pensare.


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org