Language   

Dövüşene

Grup Yorum
Language: Turkish

List of versions


Related Songs

Bir kadın geçer
(Grup Yorum)
Havsel'in Hawarı
(Grup Yorum)
Bağdat Kafe
(Bulutsuzluk Özlemi)


Dövüşene
[2017]

Şarkı Sözleri ve Müzik / Testo e musica / Lyrics and music / Paroles et musique / Sanat :
Grup Yorum

Albüm / Album:
İlle Kavga

Dövüşmek è verbo che significa lottare, combattere, scontrarsi con forza. Il suffisso ene indica “sino a”. Per chi si accontenta, la traduzione del profano è : Sino a combattere.

"Magnifico in montagna, una tempesta dietro le sbarre, militante nelle strade, compagno dalla testa ai piedi": questo è il ritratto che la canzone fa del militante pronto a combattere.

[Riccardo Gullotta]




Dağda şahan
Mapusta boran
Sokakta militan
Ve tepeden tırnağa yoldaş…

Dağda şahan
Mapusta boran
Sokakta militan
Ve tepeden tırnağa yoldaş

Gerçeği örgütleyerek
Hayatı örgütleyerek
Halkı örgütleyerek yaşadık…

Gerçeği örgütleyerek
Hayatı örgütleyerek
Halkı örgütleyerek yaşadık…

[ koro sesleri]

Dövüşe dövüşe
Dövüşe dövüşe
Yaşadı geceyi…

Dövüşe dövüşe
Dövüşe dövüşe
Yaşadı geceyi

Dinleyin kalbinizin sesini
Zafer marşını söylüyor
Dinleyin kalbinizin sesini
Zafer marşını söylüyor

[ koro sesleri ]

Dövüşe dövüşe
Dövüşe dövüşe
Yaşadı geceyi….

Dövüşe dövüşe
Dövüşe dövüşe
Yaşadı geceyi.

Contributed by Riccardo Gullotta - 2020/5/10 - 23:19



Language: Italian

Traduzione italiana / Italian translation / Traduction italienne / Italiankielinen käännös:
Anonimo Toscano del XXI Secolo: 16-05-2020 04:56

Due parole del traduttore. Ho inteso Dövüşene semplicemente come participio presente del verbo dövüşmak / döğüşmak (entrambi le varianti sono in uso): “combattente”. -e è il dativo singolare. Una traduzione forse più calzante sarebbe: “A chi combatte”.
AL COMBATTENTE

Come un falco sul monte,
In galera, tempesta
In strada militante
E compagno da cima a fondo [1]

Come un falco sul monte,
In galera, tempesta
In strada militante
E compagno da cima a fondo

Organizzando la verità
Organizzando la vita
Abbiamo vissuto organizzando il popolo

Organizzando la verità
Organizzando la vita
Abbiamo vissuto organizzando il popolo

[coro di voci]

Per la lotta, per la lotta,
Per la lotta, per la lotta
Ha vissuto la notte...

Per la lotta, per la lotta,
Per la lotta, per la lotta
Ha vissuto la notte...

Ascoltate la voce del vostro cuore
Sta cantando [2] l'inno della vittoria
Ascoltate la voce del vostro cuore
Sta cantando l'inno della vittoria

[coro di voci]

Per la lotta, per la lotta,
Per la lotta, per la lotta
Ha vissuto la notte...

Per la lotta, per la lotta,
Per la lotta, per la lotta
Ha vissuto la notte...
Due parole del traduttore. Ho inteso Dövüşene semplicemente come participio presente del verbo dövüşmak / döğüşmak (entrambi le varianti sono in uso): “combattente”. -e è il dativo singolare. Una traduzione forse più calzante sarebbe: “A chi combatte”.

[1] O “dalla testa ai piedi”, “completamente”, “del tutto”. Yoldaş, derivando da yol “strada”, ha il senso di “compagno di strada”; nell'uso militante delle sinistre è più usato arkadaş “compagno”, “amico”, derivato da arka “schiena”, “spalle”: “colui che sostiene da dietro”.

[2] Propriamente, söylüyor è “sta dicendo” (söylemek “dire”).

2020/5/16 - 04:58



Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org