Language   

Il morbo infuria

Francesco "Ciccio" Giuffrida
Language: Italian



Il morbo infuria
il letto manca
per chiare colpe
di destra e manca

Restiamo a casa
senza assistenza;
ma ci accompagni
nuova coscienza.

Restiamo a casa
e vi facciamo
i conti in tasca
e ragioniamo.

Stufi e scocciati
dei vostri ragli
parliam piuttosto
dei vostri tagli.

Il morbo infuria
il letto manca
per chiare colpe
di destra e manca

Mentre la tosse
ci squassa i petti
che avete fatto
dei nostri letti?

Prede innocenti
di questo male
invan cerchiamo
un ospedale.

Il dio mercato
che tutto inghiotte
chiude ospedali
e se ne fotte.

Il morbo infuria
il letto manca
per chiare colpe
di destra e manca

Tutti i governi
han fatto danni:
trenta miliardi
in pochi anni!

Governi orrendi
di storia triste
di vera destra
false sinistre.

Tutti a tagliare;
e han trafugato
beni e risorse
per il privato.

Il morbo infuria
il letto manca
per chiare colpe
di destra e manca

Ed hanno insieme
sacrificato
vita e salute
al dio mercato.

Settantamila
letti spariti
col culo a terra
siamo finiti.

Or vi agitate
in tutti i modi
vengono al pettine
i vostri nodi.

Il morbo infuria
il letto manca
per chiare colpe
di destra e manca

Poveri medici
che scelta fare?
Uno può vivere
l’altro crepare.

Darwin non c’entra
c’entra il profitto
chi vive ai margini
crepi e stia zitto.

Domanda atroce
di tempi tristi
è peggio il virus
o i liberisti?

Il morbo infuria
il letto manca
per chiare colpe
di destra e manca


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org