Language   

Gli occhi neri di Julia Cortez

Paolo Capodacqua
Language: Italian



Mi scusi, signorina, se non sto in posa
Se non tolgo il capello davanti a lei
Fossimo ad una festa, le offrirei una rosa
Fossimo ad una festa, la bacerei
Fuori soffia il lamento di una preghiera
Fuori c'è l'avvoltoio che aspetta me
Fa da corona al vento la cordigliera
Fa da corona al vento come ad un re
Fa da corona al vento la cordigliera
Fa da corona al vento come ad un re

Bella maestrina, bella dagli occhi neri
Dammi uno sguardo, un lampo, finché si può
Lenisci le ferite coi desideri
Ma aggrapperò ai tuoi occhi finché potrò
E quando salirò all'ultima controra
Mi fermerò un istante a cercare te
A respirare un soffio di vita ancora
Prima che il mondo sappia che è morto il Che
A respirare un soffio di vita ancora
Prima che il mondo sappia che è morto il Che

E se racconteranno che fu il fucile
A dilaniarne il petto senza pietà
Di' pure loro che prima di morire
Il cuore mio si era fermato già
Sul ciglio dello sguardo di una maestrina
Nero e profondo come una feritoia
Il posto dove sono annegato prima
Che nella stanza nuda arrivasse il boia
Il posto dove sono annegato prima
Che nella stanza nuda arrivasse il boia

Quando verrai a trovarmi l'ultima volta
Ti guarderò per non farti andare via
Ti seguirò uscire da quella porta
Poi chiuderanno i miei occhi alla gelosia
Tu cercami dentro al nome del tuo bambino
Tu cercami tra le pieghe della pietà
Cercami nelle croci dei campesinos
Cercami in ogni canto di libertà
Cercami nelle croci dei campesinos
Cercami in ogni canto di libertà

Mi scusi, signorina, se non sto in posa
Se non tolgo il capello davanti a lei
Fossimo ad una festa, offrirei una rosa
Fossimo ad una festa, la bacerei
Fuori soffia il lamento di una preghiera
Fuori c'è l'avvoltoio che aspetta me
Fa da corona al vento la cordigliera
Fa da corona al vento come ad un re
Fa da corona al vento la cordigliera
Fa da corona al vento come ad un re
Fa da corona al vento come ad un re


Main Page

Please report any error in lyrics or commentaries to antiwarsongs@gmail.com

Note for non-Italian users: Sorry, though the interface of this website is translated into English, most commentaries and biographies are in Italian and/or in other languages like French, German, Spanish, Russian etc.




hosted by inventati.org