Lingua   

Domiano

Marco Corrao
Lingua: Italiano



15 anni ai 40
Solo qui in mezzo al mare
Testa a destra e a sinistra
E mi manca mia madre
Chiuso sotto coperta
Oggi sento le bombe
Due parole ti scrivo
E le consegno alle onde

E la nave traballa
I colpi passan vicino
Una breve risposta
Vorrei un bicchiere di vino
Quelli ci avevan spinto
A metter firme e promesse
Ma come in quella canzone
Cca' nisciun'è fess

Gioia sorella mia
Mangio fave e rivolta
La paura e la morte
Qui mi porta alla tomba
Facce rotte dal vento
Marce d'acqua e sale
Piove fuoco e lamiere
E fuori ancora si muore

Poi non mi scrisse più
Mio fratello era sera
Di guardar due parole
Di chi ama e chi spera
No stavolta non c'è
Neanche un corpo da piangere
Mi rimane il ricordo
Le lacrime e le lettere

Gioia sorella mia
Mangio fave e rivolta
La paura e la morte
Qui mi porta alla tomba
Facce rotte dal vento
Marce d'acqua e sale
Piove fuoco e lamiere
E fuori ancora si muore


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org