Lingua   

Amleto

Apuamater Indiesfolk
Lingua: Italiano



Prima voce recitante

Togliti le scarpe
mettiti comodo
e versati da bere
fai come se fossi a casa tua
non c'è niente di diverso:
anche qui la mediocrità è costume.
Anche qui gli attentati contro l'ordine costituito
sono solo opera di dissennati conformisti della trasgressione
in cerca di potere
e vogliosi di immolarsi sui sacrari della storia a fumetti.
Qui nessuno balla più sulle teste dei re impalate sulle picche dei comunardi
né riconosciamo p$iù le virtù dell'assassinio dei papi per mano di qualche ladro di sogni
però lo studiamo
nei corsi serali della Digos.
Respira.
Nessuno qui segue l'inclinazione naturale del proprio pensiero
mettendo mano alla dinamite.


Cantato

L'aiuto, signor giudice
a capire il mio reato
parta dal presupposto
che sono alcolizzato,
che il cuor mi si moltiplica
col sangue nel liquore,
così riesco a nascondere
gli inganni del dolore
per l'alto tradimento
che comanda questo regno
marcio di Danimarca
che ne ha lasciato il pegno:
la raccomandazione
di una dolce vendetta,
la maschera dell'arte
di una pazzia in provetta

L'angelo di mio padre
nel mio delirio tipico
mi spinge a farmi complice
del mio complesso edipico,
ma che sia preferibile
un sonno senza sogni
alla più schizofrenica
guerra dei miei bisogni.
Signori della Corte,
uomini o caporali,
quando domani andrete
a bere nei locali
portate questa storia
a chi la vuol sentire:
ci son più cose in terra
di quante da capire,
ci son più cose in terra
di quante da capire,
son più le cose in terra
di quelle da capire.

Seconda voce recitante

Vattene in un convento, va'…o vuoi mettere al mondo dei peccatori? Io stesso sono onesto, più o meno, eppure potrei accusarmi di tali cose, che era meglio mia madre non m'avesse mai concepito. Sono pieno di superbia, vendicativo, ambizioso, con più peccati pronti ai miei ordini che pensieri in cui metterli… Gente come me che striscia fra terra e cielo, che ci sta a fare al mondo? Siamo dei furfanti matricolati, tutti, non fidarti di nessuno.


Pagina principale CCG

Segnalate eventuali errori nei testi o nei commenti a antiwarsongs@gmail.com




hosted by inventati.org